martedì 30 gennaio 2018

Ho letto : due libri ricevuti da swap

Ultimamente ho avuto più tempo per leggere e così oggi posso postare al riguardo.
Innanzittutto oltre ad aver letto il libro Viola e verde (quello del bookcrossing che, ricordo, c'è tempo fino a domani per iscriversi) ho letto con molto piacere il libro che mi hanno spedito Pyros & Patch per lo swap "A Natale si legge il Natale" organizzato da Shane & amiche che si intitola " Natale da Carringtone" di Alexandra Brown :
Georgie Hart adora il Natale nei grandi magazzini Carrington. Responsabile del reparto borse di lusso, adora aiutare i clienti a trovare il regalo perfetto per la persona giusta. E quest'anno non fa eccezione, visto che in più ci sarà il muscoloso e affascinante Tom, il signor Carrington in persona, con cui passare questo giorno speciale. Ma i progetti di Georgie vengono completamente rivoluzionati quando Tom annuncia che nei grandi magazzini Carrington si svolgerà un reality televisivo, presentato dalla stravagante e potentissima Kelly Cooper. Alla prima puntata Georgie non viene mostrata sotto una luce troppo lusinghiera. E le cose vanno di male in peggio quando la viscida figlia di Kelly vuole mettere le grinfie proprio sul suo Tom. Georgie inizia a pensare che queste saranno le peggiori feste della sua vita, ma forse Babbo Natale ha in serbo una piccola sorpresa per lei. Non deve fare altro che aspettare Natale per scoprirlo... 

Ho trovato questo libro molto scorrevole e intrigante e mi ha un poco ricordato, in alcuni punti, le recenti fiction televisive che erano ambientate, appunto, in un grande magazzino. "Natale da Carrington" è uno di quei libri che quando lo inizi non vedi l'ora di sapere come andrà a finire e praticamente lo divori!:-)
Non conoscevo questa autrice e trovo che questo romanzo abbia la giusta dose di colpi di scena, intrighi e  cospirazioni, oltre ad essere una bellissima favola d'amore.
Per concludere se siete in cerca di una storia leggera, che sappia però emozionarvi e coinvolgervi non vi resta che correre a comprarlo o per voi stessi o da regalare il prossimo Natale!
Ah! verso la fine del libro troverete una bellissima sorpresa... Vi conviene iniziare a rispolverare tutto il necessario per cucinare :-)

Poi ho preso parte all'iniziativa di Mjchela "Save your books" ed ho quindi ricevuto non uno, ma ben due libri da Robby Roby : oggi vi parlo del primo che ho letto cioè "Veronica decide di morire" di Paulo Coelho:

Veronika, una giovane slovena, tenta di suicidarsi con una massiccia dose di sonniferi, non vuole più vivere, per lei niente ha senso, non ama nessuno ma nemmeno ce l'ha con qualcuno in particolar modo. E' intossicata dall'amarezza e dall'apatia, viene salvata per caso e si risveglia in un ospedale psichiatrico dove incontra persone attraverso le quali impara a vedere la vita con occhi diversi, gente che il mondo considera folli. Il dottor Igor le diagnostica pochi giorni di vita ed è proprio questo che la spinge ad aprirsi alla vita a godersi fino in fondo ogni momento, a lasciarsi andare, a scoprire il sesso come mai aveva fatto, ad innamorarsi di Eduard, un giovane ritenuto schizofrenico chiuso in un suo mondo a causa del padre. Prendendolo per mano Veronika stessa lo accompagnera' per un cammino che li porterà verso l'amore con il coraggio di essre sempre loro stessi, di scoprirsi e di non essere ciò che gli altri hanno fatto di loro.

Con uno stile piacevolmente scorrevole Coelho ci regala non solo un pò della sua personale esperienza (3 anni di ricovero in un ospedale psichiatrico poichè ritenuto 'diverso'), ma anche un modo per imparare la consapevolezza del nostro essere e guardare con occhi nuovi e saggi tutto cio' che dalla societa' viene sempre allontanato perche' considerato "diverso", non dobbiamo nascondere ciò che siamo, dobbiamo avere il coraggio di mostrarlo e non farci cambiare da quello che altri vorrebbero vedere in noi.
All'inizio ho trovato il libro un pò lento, faticoso alla lettura, ma una volta entrati nella 'mente' di Veronika ti prende e lo leggi fino alla fine, sollevato anche dall' inaspettata conclusione...meno male!

Spero di avervi dato 2 interessanti spunti di lettura e al prossimo "Ho letto"...

23 commenti :

  1. Grazie mille per le segnalazioni. Buona serata.
    sinforosa

    RispondiElimina
  2. Cara Fiore, a me non resta che dirti! Continua con la buona lettura.
    Ciao e buona serata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. Ciaoo buona settimana...mi intriga il libro di Natale!!

    RispondiElimina
  4. Grazie,i libri sono sempre meravigliosi!

    RispondiElimina
  5. Ciao Fiore!! Anche a noi ha colpito la trama, i personaggi..., una lettura piacevole nell'atmosfera natalizia!! Abbiamo letto diversi libri di Coelho, questo che suggerisci non ancora... . Grazie!! Buon inizio settimana!!
    Carmela e Davide

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cari carmela e Davide proprio domani spediró il libro del bookcrossing ...chi andrà x primi? Chissà....
      Il libro natalizio mi è piaciuto molto ancora grazie !

      Elimina
  6. Quanti bei libri!
    Grazie per essere passata.
    Un abbraccio e buona giornata!

    RispondiElimina
  7. Mi prenderò senza dubbio il primo che hai recensito in formato Kindle, ho controllato che è in vendita su Amazon. Grazie per le tue belle recensioni. Buona serata ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il mio è cartaceo Saray ma se a te interessa formato kindle e lo hai trovato te lo consiglio è una bella storia

      Elimina
  8. 'Natale da CArrington' lo avevo letto e recensito quando era appena uscito. Carino!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ilenia x essere passata tu 6 aggiornatissima sui libri ...veramente non so come fate a leggere cosi tanto !

      Elimina
  9. Ciao evviva la lettura. Io sto leggendo la mia vita non proprio perfetta della Kinsella ma non mi sta attirando come lettura.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non l ho letto . Di solito quell autrice fa libri scorrevoli e d amore...magari andando avanti xon la lettura poi ti piace...fammi sapere!

      Elimina
  10. Molto carino il tuo primo suggerimento, "Natale da Carrington": lo terrò presente per una lettura piacevole e leggera :)
    "Veronika decide di morire" lo conosco di nome da tempo, ma finora non mi sono mai decisa a cercarlo per leggerlo. Un tema forte, certamente, Di Pauolo Coelho non ho mai letto nulla, in verità ma credo che arriverà anche il suo momento, perchè essendo una lettrice piuttosto accanita man mano cerco di conoscere sempre più autori e Coelho di cisuro è uno di quelli che prima o poi va letto.
    Un abbraccio, ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si Maris sono entrambi consigliati seppur di genere completamente diverso! Grazie x il tuo commento

      Elimina
  11. complimentissimi per le recensioni, taglio professionale, very nice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Tads ....i complimenti fanno sempre piacere!

      Elimina
  12. "Veronika decide di morire" di Coelho è uno dei miei libri preferiti... struggente ma dannatamente bello, concordo con la tua scelta di consigliare questo libro.

    FrancescArte

    RispondiElimina

♥ BENVENUTI NEL MIO BLOG ♥
Un semplice saluto, un commento, sarà sempre gradito !

Rispondo (tempo permettendo) sotto il vostro commento o via email se il vostro indirizzo è visibile nella notifica.
Se invece siete" no reply blogger" ricordatevi di cliccare la casellina "inviami notifiche" per ricevere il mio commento di risposta.