#solocosebelle luglio

Ciao a tutti, per alcuni giorni sarò senza computer poichè necessita di un adeguato "restauro" e vedremo quando il tecnico me lo riporterà... quindi posto ora riguardo al #solocosebelle mensile, dato che oramai manca solo una settimana alla fine di luglio
Posso solo dire che, nonostante il caldo torrido, sono sopravvisuta ad una intensa settimana di lavoro che, come sapete è sempre precario, per cui meglio avere avuto questa settimana che niente! Domani pomeriggio andrò a fare la seconda dose del vaccino e, come la precedente volta, spero vivamente di stare benone !
 
Ma passo ad illustrarvi le mie cose belle con 3 collage che riassumono qualche bel momento....inizio subito dai miei amati pelosetti che, come vedete, hanno anche loro festeggiato la vittoria dei nostri Azzurri, Campioni Europei di Calcio!!! Belli vero?!

 

Ci sono state giornate in cui la mia golosità ha preso il sopravvento....colazione al bar, gelato seduta fuori ....beh insomma qualche sfizio ogni tanto ci vuole no?! 

Infine mi ha fatto molto piacere trovare nella posta una bella cartolina spedita da Robby da una fresca località montana in Trentino: grazie! Quest'anno non ho indetto il solito swap cartoline, ma se qualcuna di voi volesse scrivermi contraccambierò con piacere con una cartolina dal mio paese o zone limitrofe dato che non andrò in vacanza.

Per questo mese è tutto, ora devo proprio 'staccare ' il pc per portarlo dal tecnico...vi saluto e spero che aderiate anche per luglio a questa iniziativa.....come sempre avvisatemi...baci baci, ciao!!!



 



Vado a vivere in campagna: istruzioni per l'uso di Beatrice Masci

 

Eccoci al terzo appuntamento con "Il Club di Bea" ovvero con le opere della scrittrice Beatrice Masci.
Il suo terzo libro che ho avuto il piacere di leggere e che oggi vi propongo s' intitola "Vado a vivere in campagna: istruzioni per l'uso" : Vita troppo caotica. Stress ai massimi livelli in una metropoli. Esiste una soluzione per riappropiarsi di ritmi più tranquilli e di un vivere secondo i dettami della natura? Ce la propone questo libro, forse un vero e proprio trattato sulla fuga dalla città per andare a vivere in campagna.  
Mai titolo e descrizione mi ha così colpito e coinvolta, dato che fu la mia scelta di vita nel 2004: dalla città scappai in collina, seppur non feci come i protagonisti del libro, ovvero non comprai una fattoria col terreno da coltivare e mi trasformai in una contadina! 
 
La simpatica famigliola del libro, che fa questa coraggiosa scelta di vita e fugge dalla caotica città, è composta da marito, moglie e due bambini. Dopo una faticosa conquista del posto e carpiti i segreti di come fare bene funzionare tutto, i nostri inesperti cittadini si trasformeranno in esperti campagnoli e non solo.....ma non voglio svelarvi altro per farvi assaporare gli sviluppi della simpatica famigliola. 
Il libro è scritto in modo molto coinvolgente e divertente e vi farà scoprire, pagina dopo pagina, le loro conquiste e vicessitudini! ... e chissà se vi farà venire voglia di scappare dalla routine e dal lavoro 'fisso' per avventurarvi in una nuova vita! 
 
Autrice: Beatrice Masci - Monia Miliacca (Illustratore)
Editore: Indipendently published (aprile 2021) 
Pagine: 88 (copertina flessibile) 
Prezzo: € 11,44 (copertina flessibile); 2,99 (e-book) 
ISBN-13: 979-8719842424 

p.s.: i precedenti post sugli altri due libri li trovate qui e qui.

#solocosebelle giugno: partecipanti

 

 

Carissimi amici e, soprattutto amiche blogger partecipanti a questa iniziativa mensile, questo mese trascorso vede in questo post riassuntivo molte adesioni e mi fa davvero molto piacere! L'arrivo dell'estate ha portato cose belle più del solito allora! 

Inizio subito ad illustrarvi e parto da Mirtillo14 che in questo post https://mirtillo14-camminando.blogspot.com/2021/06/ritorno-milano-solocosebelle.html ci descrive, tra altre cose, unainteressante mostra che ha visitato a Palazzo Reale, nel centro di Milano dove è tornata dopo 15 mesi: un ritorno alla normalità che l'ha resa quindi felice.

Sinforosa nel post https://sinforosacastoro.blogspot.com/2021/06/solocosebelle-giugno-2021.html dimostra come si possa essere felici anche nel quotidiano, ovvero facendo una bella pedalata in bicicletta ! Brava! Anche io la uso di tanto in tanto, ma qui è tutta una salita per cui mi piace solo in discesa!!! (ho la bici con pedalata assistita lo confesso...)  

Questo mese partecipa anche Maryclaire facendoci scoprire le bellissime piante aromatiche che ha nel suo giardino http://maryclaire-perlecose.blogspot.com/2021/06/solocosebelle-giugno-le-mie-piante.html : che meraviglia, peccato non si possano odorare....complimenti anche per la gustosa ricettina!

Altro gradito ritorno di Ros che nel post https://piccolegioiediros.blogspot.com/2021/06/solocosebelledi-giugno.html ci annuncia felice la nascita del quarto nipotino (ancora una volta maschio)! E poi altra bella notizia : il 60.esimo anniversario nozze di amici....insomma due belle notizie direi! Complimenti!

Così come ritroviamo anche Barbara che con suo originale post https://www.accidentaccio.com/2021/06/solocosebelle-di-giugno.html scrive ed illustra sul suo quadernetto le cose belle accadute in giugno: una su tutte.... le altre potete scoprirle voi....

Flo invece è tornata al cinema e dopo tanto tempo di chiusura direi che se l'è proprio meritata questa scorpacciata di film che ha visto e ci mostra nel post https://femeieastazi.blogspot.com/2021/07/solo-cose-belle-giugno-2021-only.html (tra l'altro molti del mio genere preferito!) , oltre ad una meravigliosa fioritura delle sue orchidee : hai proprio il pollice verde, bravissima!

 

Lulù nel suo post http://creattivamentelulu.altervista.org/blog/2021/07/solocosebellegiugno-2/ ci mostra gite e pranzi fatti durante giugno, tra il compleanno del marito e feste di fine anno scolastico di alcuni suoi bimbi: direi che tutte queste cose vissute però con serenità, danno proprio l'idea di un ritorno alla normalità, seppure io ricordo sempre a tutti di osservare le regole (quelle ancora vigenti ovviamente! )

Ha partecipato anche per questo mese la nostra cara Robby , cui va tutta la mia stima per il modo in cui sta reagendo al periodo difficile che sta attraversando. Con la sua amata cagnolona Will è andata in montagna ed ha postato https://haylin-robbyroby.blogspot.com/2021/06/solocosebelle-di-giugno-val-concei.html i bei luoghi visti, uno in particolare le ha dato tanta pace. Vi invito a leggere le sue parole, Robby il tuo post mi ha davvero colpito. Un abbraccio.

   

Per chi ancora non lo avesse letto, a questo link https://fioredicollina.blogspot.com/2021/06/solocosebelle-giugno.html c'è il mio post riguardo le cose belle giugno: anch' io mi accontento della  quotidianità, il lavoro come sempre va a sprazzi, "carpe diem" è proprio il caso di dirmelo...

  

Nel ringraziare ancora una volta le blogger partecipanti, invito che volesse aderire per il mese in corso a segnalarmelo e potrete anche voi essere nominati nel prossimo post #solocosebelle di luglio!

p.s.: scusate eventuali errori grammaticali o verbali, ma ho un occhio che mi lacrima e leggere qui al computer  mi da fastidio, già è un pò lungo il post quindi vi saluto prima di peggiorare! Ciao!

#solocosebelle giugno

 

Ciao a tutti, oggi vi sorrido senza mascherina, visto che all'aperto possiamo restare senza (salvo vie/luoghi affollati, ma non è il mio caso)! Cerchiamo comunque di rispettare le solite regole: no assembramenti, uso mascherina in luoghi chiusi o comunque affollati, gel sanificante a portata di mano e soprattutto, se ancora non lo avete fatto, vaccinatevi!!!! Insisto col dire che è un dovere morale e civile nei confronti di tutti noi: solo uniti e compatti si vincerà questa guerra col nemico virus!

Dopo questa doverosa premessa riguardo #solocosebelle giugno, passo a farvi vedere due collage dedicati la spettacolare infiorata che ogni anno si tiene presso l' abbazia di Chiaravalle della Colomba (PC) in questo mese: ogni anno un tema diverso (lo scorso anno saltò causa pandemia e chiusure).
L' infiorata viene eseguita interamente dalla comunità Monastica Cistercense con la collaborazione artistica dei fedeli della Parrocchia e dei volontari dei comuni limitrofi. Quest'anno è dedicata a San Giuseppe.


 

Con tutte queste visioni di fiori, non mi resta che salutarvi dalla mia terrazza ove è fiorito il gelsomino che mi dona ogni anno un inebriante profumo che attira anche...ospiti vari! Ricordatevi che la felicità sta anche nelle piccole cose che abbiamo vicino....  

Questo è il mio post di giugno, avviso le amiche che aderiranno anche per questo mese di avvisarmi. Ciao!


Siamo stati anche felici di Viviana Guarini

 

Ho avuto il piacere di ricevere questo libro scritto da Viviana Guarini dal titolo "Siamo stati anche felici": l' ho letto tutto d'un fiato, è un libro che fa riflettere, forse perchè ci si rispecchia molto (almeno a me ha fatto questo effetto). 
 
"Siamo stati anche felici" è una storia del nostro tempo, quello condizionato dalla pandemia da Covid-19; un tempo che ci ha permesso di riscoprire e affezionarci a delle cose che prima non notavamo, presi dalla frenesia della vita: il tempo per leggere un libro (proprio così!), per concedersi un pasto preparato con le proprie mani, per ammirare un tramonto. L’autrice rigetta il pensiero che una volta tornata la normalità queste nuove abitudini possano svanire per lasciare campo libero a quelle malsane di prima. Chissà?....
La Guarini tocca i temi molto attuali della resilienza, della lontananza, della solitudine e dell’incertezza, il tutto lottando contro le apprensioni, con la consapevolezza che “non ci sarà mai nessuna ripartenza se dimenticheremo quello che tutto questo dolore ha voluto insegnarci” e che per raggiungere la destinazione sognata è nell’ordine delle cose attraversare paurose tempeste. Proprio per evidenziare questi suoi pensieri il libro è scritto, pagina dopo pagina, come una continua riflessione/dialogo tra anima e mente che coinvolge il lettore che si sente immedesimato, dando ragione all'una o all'altra. 
 
A me ha colpito molto pag.72 Anima : "A dispetto di ogni mondo esterno possibile pronto a convincerti che essa dipenda da altri, la pura verità è che la tua felicità dipende da te. Dal tuo modo di reagire agli eventi, di cogliere la bellezza delle piccole cose quotidiane, di saper riconoscere ciò che nell'inferno non è inferno e dargli spazio e dargli tempo. La tua felicità dipende dal tempo che saprai dedicare alla ricerca del senso della tua vita e dalle relazioni autentiche che saprai costruire. Abbi cura del tuo sorriso, del tuo corpo e della tua anima. Coltiva l'arte della gentilezza e della bellezza, perchè esse sono le uniche strade percorribili che ti faranno davvero sentire ricca. Ama, senza limiti, senza pretese. Ama per il gusto di amare e di donare qualcosa di te al mondo. Amare ci rende vivi anche nei momenti bui. Finchè sei viva, sentiti viva."
 
Voglio dedicare la pagina sopratrascritta a Roberta (RobbyRoby) ed a tutti coloro che hanno perso una persona cara. 
 
Qualche nota sull'autrice e sul libro, che trovate anche on line : 
 
Viviana Guarini (Bari, 1988). 
Psicologa, copywriter e formatrice, si occupa di strategie digitali, consulenze alle aziende in Responsabilità Sociale di Impresa e incubazione di giovani talenti. Con Les Flâneurs Edizioni, ha pubblicato il suo primo romanzo "Non dirlo al cuore" (2018), vincitore del premio letterario under 35 'Ludovica Castelli', e "Deve andare tutto bene" (2019).
 
Genere: Narrativa contemporanea 
Editore: Les Flâneurs Edizioni 
Pubblicato: 25/02/2021 
Numero pagine: 100
Prezzo Cartaceo: € 10,00 
Codice ISBN: 9788831314749
 
Spero che questo libro vi abbia interessato , fatemi sapere cosa ne pensate....

La strada scomparsa di Beatrice Masci

 

 

Ho il piacere di partecipare all' iniziativa di lettura "Il Club di Bea" dove, insieme ad altre tre blogger, ho il privilegio di leggere e poi di recensire, uno per mese, tre libri della scrittrice Beatrice Masci. 
 
Il primo libro "In cammino verso Compostela" con breve note sull'autrice, ve lo presentai QUI
 
Il  secondo libro che oggi vi presento si intitola "La strada scomparsa" ed è un libro composto da 17 racconti. Il sottotitolo di questo libro è "Non c'è mai un solo modo per andare da un punto X ad un punto Y": infatti tutti i racconti hanno in comune la ricerca o il ritrovamento di una strada o soluzione nascosta, apparentemente scomparsa o perduta.
Ognuno dei personaggi ha una missione, ovvero riconoscere la propria via nella moltitudine confusa della vita e trovare il coraggio di seguirla nonostante le difficoltà: che si tratti di un anziano pittore che ha smarrito l'ispirazione, di tre cugini che hanno dimenticato di essere stati bambini, di una coppia di innamorati che resta unita nonostante il tempo che scorre: tutti loro hanno una storia, un passato...ma anche e soprattutto un futuro, sebbene a volte non se ne rendano conto. 
Perchè il futuro non è mai già scritto, deve essere colui che compie il cammino a scriverlo. 
Così tutti i soggetti dei racconti impareranno a trovare la loro strada partendo da ciò che sono nel presente. Esistono tanti modi per andare da un punto X ad un punto Y e sono tutti leciti. Anche se fanno un giro infinito e arrivano a destinazione solo dopo molto tempo.
 
Mentre scrivevo questo sunto tratto dalla quarta di copertina e dopo avere letto il libro, ho proprio pensato che questi concetti sono anche nella nostra vita e attuali quanto mai proprio in questo periodo così particolare, nel tempo che stiamo vivendo. A volte ci sono momenti in cui tutto ci pare scontato o accadono fatti improvvisi che ci mettono in difficoltà e non si sa che strada prendere. 
Forse l’intento della scrittrice è proprio quello di porre a noi stessi delle domande, dei dubbi,  ad analizzarci profondamente per trovare il nostro percorso nascosto. Solo ponendoci delle domande o scavando in noi troveremo un'inaspettata conclusione ai problemi, proprio come capita ai protagonisti dei racconti.
 
Vi ho incuriosito? Allora questo libro fa per voi: i racconti si leggono volentieri, magari mentre siete in vacanza al mare sotto l'ombrellone o in montagna all'ombra di una pianta o anche semplicemente sul terrazzo di casa, come stavo io mentre ho letto questo libro che vi consiglio.
 
Dettagli libro (che trovate anche in qualsiasi sito on line):
 
Titolo: La strada scomparsa 
Autore: Beatrice Masci 
Prefazione: a cura di Cristina Rufini 
Illustrazioni: a cura di Monia Miliacca e Alessio Rinaldi 
Editore: Indipendently published (6 novembre 2020) 
Pagine: 116 
Prezzo: € 12 (copertina flessibile); 2,99 (e-book) 
ISBN-13: 979-8559873435 
ASIN: B08MRW6SL7
 

#solocosebelle maggio : partecipanti

 

 

Ciao come state? Vi confesso che sono sempre meno vogliosa di stare al computer e un pò me ne rammarico, ma oggi posto con piacere i link relativi alle amiche blogger che hanno aderito anche per il mese scorso all'iniziativa #solocosebelle.

Inizio da Robby Roby che ha fatto una bellissima gita a Rango, nel Trentino: è un borgo molto tipico, tra quelli più belli d'Italia, mi piacerebbe davvero tanto andarci. Potete ammirarlo nelle belle foto che ha scattato e postato https://haylin-robbyroby.blogspot.com/2021/05/gita-rango-e-solocosebelle-di-maggio.html ne scelgo una tra le tante con la bella Will in posa da vera modella!

 

Maggio periodo di gite, finalmente dopo un lungo periodo a casa vedo con piacere che vi spostate, come ha fatto anche Mirtillo14 che nel suo post https://mirtillo14-camminando.blogspot.com/2021/05/solocosebelle-mese-di-maggio.html ci mostra, oltre ai posti di montagna visitati in un week end tante altre belle cose che vi invito a leggere....ha anche ritrovato il padrone di un cagnolino che si era perso e ve lo mostro anche io ...

Sinforosa come #solocosebelle di maggio, condivide la sua gioia nell'aver fatto il vaccino, nella foto è in attesa del suo turno: https://sinforosacastoro.blogspot.com/2021/05/solocosebelle-maggio-2021.html

Brava, questo è il giusto spirito per affrontare e vincere la sfida contro il maledetto virus!

Passo ora a Flo che nel suo post https://femeieastazi.blogspot.com/2021/05/solo-cose-belle-edizione-maggio-only.html posta (e c'è anche un video) con orgoglio la notizia della vittoria all'Eurofestival dei Maneskin con la canzone che ha vinto anche il festival di Sanremo "Zitti e buoni" : davvero una bella soddisfazione per tutti noi !

 

Lulù posta dopo un mese 'saltato' numerose cose che l'hanno rallegrata e mi fa davvero piacere: il suo compleanno e quello di un suo bimbo, la prima comunione, cene fuori, non vi resta che curiosare qui  http://creattivamentelulu.altervista.org/blog/2021/05/solocosebellemaggio-2/ 

 

Concludo col segnalarvi, se non lo avete già letto, il mio post relativo a #solocosebelle maggio https://fioredicollina.blogspot.com/2021/05/solocosebelle-maggio.html non ho molto da aggiungere, se non invitarvi a partecipare a questa iniziativa per il mese in corso....ciao!


Il widget segui tramite email da luglio non sarà più disponibile:che fare?

Ciao a tutti, se anche voi, come me, vi siete allarmati perchè avete letto questa notifica accingendovi a postare sul vostro blog, niente paura, niente panico!...

Innanzi tutto a cosa si riferisce? Se nel vostro blog avete messo il widget Segui tramite email (io ce l ho in tutti 3 i blog, ma ora li tolgo) la notifica vi avvisa che entro luglio sparirà e non notificherà ai vostri iscritti i vostri nuovi post! Se volete potete quindi sostituirlo con una newsletter automatica: cosa che ho provveduto a fare grazie all'aiuto della bravissima Iole (veramente ha fatto tutto lei, per cui se avete bisogno di una mano contattatela). Lei ha spiegato benissimo QUI come fare per sostituire quello che cadrà in disuso a fine mese: c'è anche l'opzione di poter salvare la lista di email di coloro che vi seguono per avvisarli, ma io preferisco fare questo post per invitare chi volesse sempre essere aggiornato sui nuovi post dei miei blog ad iscriversi alle rispettive newsletter, semplicemente apponendo al nuovo box la vostra email ! 

Tutto chiaro? Spero di sì !

Grazie a tutti per l'attenzione (e a Iole per il prezioso aiuto) : se amate i miei blog e non volete perdere neppure un post (seppure io non sia così attiva come una volta...) iscrivetevi! Buon fine settimana  tutti!

© Le foto nello slideshow sono di mia proprietà.

casalinga per caso il blog di Fiore Design by Iole