lunedì 11 agosto 2008

Oscar: morto per sevizie a Porto Empedocle (AG) : firmate la petizione!

Collaborando al blog animalista okanimali, di storie brutte di abbandoni, torture e altro sui cani ve ne sono sempre, purtroppo...
In questi giorni mi mandarono la storia di Oscar, vi giuro che appena letta stavo quasi male, io non volevo crederci ad una storia così brutta, perchè la mia testa e il mio cuore si rifiutavano di credere che fosse una storia vera, che la cattiveria umana potesse arrivare a tanto e così prima di postarla , ho risposto alla ragazza che mi aveva scritto di darmi una conferma, per non descrivere un simile orrore: speravo quasi in cuor mio fosse solo uno scherzo di cattivo gusto, una 'bufala' !!! Ma no, era tutto vero....ora ho avuto la conferma e con essa, purtroppo, la notizia che Oscar è MORTO!!!! Non ho parole, scusate, sono così schifata.....
Ora vi prego solo di firmare numerosi la petizione affinchè la morte del piccolo Oscar non sia stata vana e che anche per lui ci sia giustizia!!




Image Hosted by ImageShack.us



Dall' email letta stasera...
" Non ce l'ha fatta!
Oscar e' morto tra indicibili sofferenze un'ora fa. Il suo povero corpicino non ha retto: dopo flebo, cateteri, clisterini, antidolorifici,antibiotici, diuretici, e tutto ciò che si potuto provare grazie anche alle donazioni, è stato necessario addormentarlo..
Vi preghiamo di firmare la petizione...tutto questo non può finire nel silenzio: "




Io non aggiungo altro: lascio a voi la parola e la  preghiera di diffondere questa petizione e di firmare...grazie.

45 commenti :

  1. sinceramente, fiore ... ho scorso le righe che hai scritto ... ma non ce l'ho fatta ... non ce l'ho fatta a lettere tutta la storia... ma ti ammiro perchè hai la forza di dedicarti agli animali che soffrono, soprattutto per colpa nostra!

    io mi limito ad amare e rispettare la mia guenda e TUTTI gli animali con cui vengo a contatto ... ma riuscire a leggere certe cose ... no proprio non ce la faccio!!!

    grazie, cara fiore, che ti fai carico anche delle nostre (perchè come me ce ne sono altri) incapacità!!!


    un abbraccio


    giuliana

    RispondiElimina
  2. Non so se provo più tristezza o schifo.

    Firmo subito. miao amica mia

    RispondiElimina
  3. Ho appena firmato la petizione.

    E' orribile..., la crudeltà umana non ha limiti.

    Un abbraccio

    RispondiElimina
  4. Fiore, sono sconvolta,

    ma so cosa riesce a fare l'uomo,

    devo finire la storia di Sissi,

    ma non riesco,

    mi viene da piangere, me l'hanno ammazzata, una volta sono riuscita a salvarla, l'ho trovata in tempo era già in coma, Artù me l'hanno avvelenato e poi messo contro le sbarre del cancello girato a pancia in sù,

    non ti dico altro...

    quando sarò pronta scriverò della fine della mia Sissi,

    ciao

    RispondiElimina
  5. ...già conoscevo la storia, me l'aveva accennata Roby letta non so dove! Sabato sera prima a Sara che doveva andare ad un comple e poi ha chiamato noi, ci è passato ad aiutare un cagnolino abbandonato con una zampetta tutta escoriata con l'osso di fuori!...ciao ...

    RispondiElimina
  6. purtroppo, temo che di casi così, ce ne siano fin troppi. Tu ne hai evidenziato uno, di cui sei venuta a sapere...ma quanti ci sono sconosciuti, purtroppo?

    RispondiElimina
  7. Carissima che altro dire se non: "le bestie siamo noi" .......ziripilla.

    RispondiElimina
  8. Carissima, purtroppo di cose orribili, da non sembrare vere, la storia è piena. Come si possa violentare un essere vivente e indifeso proprio non lo capisco. Tiriamoci sù!!

    Scusa la mia ignoranza, dove si firma la petizione? Coraggio cara! un abbraccio da Brunamaria

    RispondiElimina
  9. Ciao cara, ho firmato . Grazie per avermi informata. Ciaoooooooo con affetto. Brunamaria

    RispondiElimina
  10. lo farò non preokkuparti e lo posto anche sul mio blog.....mi dispiace....che brutta storia....a dopo!!!! ora scappo ciao

    RispondiElimina
  11. Tutto questo e' orribile davvero!

    come si fa' a far del male a un animaletto che non chiede nulla di nulla, se non donarti tutto il suo affetto? Per gli aguzzini e gli spettatori ci dovrebbe essere una punizione divina prima che da parte degli uomini!!!

    RispondiElimina
  12. Gli orrori dell'uomo non termineranno mai, le nostre lotte però debbono continuare e unite potremmo arrivarci, spero non sia una utopia mia Cara Amica

    Un bacione

    Ruggero

    RispondiElimina
  13. Ho firmato Fiore, ho firmato e ho pianto. Sinceramente non avrei voluto mai leggere questa storia, io purtroppo non riesco a dimenticare le cose brutte che leggo, per il mio bene dovrei evitare di farlo, ecco perchè certi siti cerco di non frequentarli, non per cattiveria, ma perchè io per queste cose sto veramente male.

    Ciao un abbraccio

    RispondiElimina
  14. Non si riesce più a capire il perchè di queste cose , violenze su tutto animali, persone, cose, per soddisfare che cosa poi? Ciao buon ferragosto, a presto Carla

    RispondiElimina
  15. utente anonimo12 agosto 2008 13:26

    Avrei voluto che vivesse Oscar, quel cagnolino sfortunato, che dell'essere "umano" ha conosciuto solo la terribile atrocità.

    Avrei voluto che conoscesse l'amore e il calore che alcuni di noi potevano dargli, le coccole, un morbido divano, la pappa buona, le passeggiate nel parco..

    Invece ha conosciuto solo l'abbandono, la strada, la fame e la cattiveria di giovani idioti, l'indifferenza di gente crudele. Questi pure sono colpevoli: hanno partecipato a tali sevizie anche solamente guardando dalla propria finesta.

    Bastava scendere in strada e spaventare quei balordi vigliacchi, e il piccolo Oscar sarebbe salvo.

    Spero che verranno puniti..

    Lo spero per Oscar, lo spero per tutti gli esseri indifesi, del regno animale e non, lo spero per il fututo della bimba che ho nel grembo..

    Sara

    RispondiElimina
  16. un caro saluto...per il resto, non so cosa dire...a presto cara

    RispondiElimina
  17. Ho ricevuto la segnalazione da Elena di Gattopoli e non ho avuto nemmeno la forza di risponderle... è una storia troppo pesante.

    Però ho firmato la petizione...

    E resto davvero senza parole.

    RispondiElimina
  18. Ciao amici, sono tornata ora a casa ed ho letto le vostre parole, anche io non volevo credere e leggere, come ho scritto ....ma poi voltarmi dall'altra parte e fare finta di nulla non ce l ho fatta, anche io ho letto l'articolo piangendo, una riga si ed una no...

    ma non potevo non scriverlo e diffonderlo, Porto Empedocle ha già una brutta 'fama' per quanto riguarda i cani e la petizione meritava una degna evidenza!!! Per Oscar e per tutto quei cagnolini uccisi e maltrattati tutto l'anno.....

    Ieri sera ho visto una stella cadente e l'ho 'dedicata' al povero Oscar....

    RispondiElimina
  19. Certo che ci sono "esseri umani" che sono bestie :-(.

    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  20. Io già lo dissi che il cane è amico dell'uomo ma l'uomo è nemico dei cani quando cambiano le mode o arrivano le ferie.

    Ciao

    Vinicio

    RispondiElimina
  21. mentre stavano nascendo i miei mici, ho pensato a quanto siano fortunati loro e io, perchè saranno sempre amati e un pensiero è andato a Oscar, a lui nessuno ha voluto bene,

    ciao

    RispondiElimina
  22. siii ... fiore ... una stella "cadente" per il povero oscar e per tutti quelli come lui!!!


    BUONA NOTTE


    GIULIANA

    RispondiElimina
  23. sono indignata!

    schifata!

    arrabbiata!

    grido vendetta!

    mi fa chifo pensare che gli autori di questo scempio siano esseri umani!

    esseri umani?

    loro sono le bestie!!

    si dovrebbe dare una bella pena corporale a questa bella gente!!


    questo è quello che ho scritto nella firma della petizione...

    sono corsa a firmare subito...

    povero cucciolo che occhioni dolci che aveva...

    quando sento queste cose divento davvero cattiva!!!!

    cattivissima!!!!!

    odio tutta questa gente!

    cara fiore non avevo ancora letto, solo adesso sono riuscita a farlo...

    domani metterò il post anche da me così ci sarà il collegamento per la firma.

    se riusciamo a fare in modo che questa gente venga punita sarà una gran bella soddisfazione!


    un bacio caro angelo.

    RispondiElimina
  24. Firmo, si, ma la storia non la voglio leggere, so che è una storia crudele e tanto mi basta...:(

    RispondiElimina
  25. Ho firmato la petizione...

    non ho parole...solo amarezza nel cuore...

    mi chiedo cos'abbiano nel cuore quelle persone che hanno fatto del male a quella povera creatura...

    mi sento solo pervadere dalla rabbia...

    Comunque è davvero bello questo tuo spazio.

    E' nobile ciò che fai ovvero metter gli annunci per le creature bisognose...

    gli animali sono quel popolo, con cui, se un giorno ritroveremo quel linguaggio perduto, che ci permetterà di essere in comunione con loro, avveranno cose meravigliose...

    RispondiElimina
  26. Oi anjinho !!


    "Quando você achar

    que sua vida está cheia do nada,

    lembre-se: é do nada que se começa tudo"

    Beijinhos

    UMA BOA SEMANA ANJO.

    RispondiElimina
  27. Sono molto triste mi dispiace e soffro tantissimo per Oscar... povero e sfortunato cagnolino...

    firmerò subito*

    RispondiElimina
  28. ......la rabbia è grande, l'impotenza lo è ancora di più. Ancora anime innocenti torturate gratuitamente, basta.

    RispondiElimina
  29. Ho firmata subito la petizione!

    Grazie a te,a risentirci(scrivo dalla casa di mio cugino a Cracovia)...

    un salutone affettuoso,

    Anna x Boyzone

    RispondiElimina
  30. La cattiveria umana non ha limiti!!!!!!!!

    per fortuna nemmeno l'amore!

    forza fiore, non intristirti!

    un bacio

    Rue

    RispondiElimina
  31. orribile...quanta cattiveria che c'e' intorno a noi.. che sia puniti come meritano tutti coloro che fanno del male agli animali..

    RispondiElimina
  32. Anch'io ho firmato, senza leggere però la storia perché non ce la faccio! Mi fido della segnalazione e se può essere utile firmo qualsiasi petizione che difenda gli animali, ancora oggi, nonostante, le leggi così indifesi.

    RispondiElimina
  33. ciao Fiore

    Poveri animali... grazie di tutte le informazioni che ci dai con il blog!!

    RispondiElimina
  34. grazie a tutti per i commenti, le firme , la diffusione e , soprattutto, per il pensiero ad Oscar....mi spiace aver dato voce a questa vicenda, ma sapete che amo gli animali e , anche se il mio blog di solito è solare e spensierato, a volte è giusto soffermarsi anche sul dolore e quando lo faccio sapete bene che un post sofferto....

    Spero di nn leggere mai più atrocità del genere, ma come dice Ruggero, forse sarà un'utopia.....

    odio la violenza in generale, ma soprattutto su esseri indifesi quali bambini, donne, vecchi e animali: io do spesso voce a questi ultimi, ma ammiro anche chi difende tutti gli altri con post di denuncia e petizioni varie, tra cui alcuni sono proprio tra di voi..grazie a tutti !!!

    RispondiElimina
  35. Sicuramente saranno bravi ragazzi di buona famiglia, non gli faranno niente!

    RispondiElimina
  36. Anche io ero indignato, pur essendo di porto empedocle. In realtà non capivo i commenti di quanti, sui forum, invitavano a boicottare porto emedocle. Ebbene, la mia indignazione si è trasformata in rabbia. Tutto quello che è stato denunciato dalla signora Rametta, questa fantomatica salvatrice di randagi, è falso. Ha inventato una storia crudele per raccogliere fondi. Leggete tutto su http://triskeles.wordpress.com

    RispondiElimina
  37. Letto questo ultimo commento anonimo e il link riferito: mi riservo una ulteriore verifica prima di 'rettificare' questa notizia!

    RispondiElimina
  38. Diversi volontari di Porto Empedocle hanno confermato la veridicità di questa atrocità e la serietà della sig.ra .


    Salvo contro-prove ufficiali e documentate sulla non veridicità io confermo quanto diffuso in post!!!!

    Povero Oscar neanche da morto ti lasciano in pace.....

    RispondiElimina
  39. il provocatorio post di quel link al commento 43 è infatti stato tolto: che tristezza infangare la memoria del povero Oscar e la bontà della sig.ra Assuntina....che amarezza, non ho parole...

    RispondiElimina
  40. utente anonimo24 agosto 2008 15:20

    io mi auguro solo che il sacrificio del piccolo oscar non sia vano, e che a porto empedocle si indaghi seriamente, lo dobbiamo al cagnetto. ricordiamoci di questo episodio tutti i giorni e inviamo mail al sindaco sempre di modo che non pensi "con il tempo l'opinione pubblica dimenticherà"

    RispondiElimina
  41. utente anonimo29 ottobre 2009 00:18

    ...Leggo adesso la storia del piccolo Oscar..ho pianto tanto...che esseri indicibili..i bambini il nostro futuro..ma quale futuro..dei mostri...formato baby..che faranno del loro meglio per peggiorare negli anni...povero indifeso esserino....sono sdegnata...dall'indifferenza di chi guardava di chi sapeva e non ha mosso un dito...Una vergogna...questa storia è arrivata ai media???...Fatela giungere alla signora Dalla Chiesa ..datele ridondanza mediatica...la gente civile deve sapere l'inciviltà di quelle zone...e smettre di arrichhire le loro casse...vergogna vergogna..mi chiedo se fossi stata lì cosa avrei fatto a quegli esseri di m....!Non bisogna diventare come loro..ma tanto male fà male...Oscar che tu possa vivere felice lassù...

    RispondiElimina

♥ BENVENUTI NEL MIO BLOG ♥
Un semplice saluto sarà sempre gradito !
Risponderò a tutti tramite mail (tempo permettendo) a meno che voi siate "no reply blogger"
Per restare aggiornati sui miei nuovi post iscriviti anche tu per email nel gadget in alto/colonna!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...