martedì 26 giugno 2018

Tag: le mie estati del passato

Rispondo volentieri a questo gioco che mi rituffa nel passato e quindi ringrazio Robby Roby per avermi nominata.   
Tag ideato da MikiMoz  che s'intitola "Le mie estati del passato". 


Le regole del gioco, in cosa consiste il tag? 

1- Elencare tutto ciò che è stato un simbolo delle nostre estati da bambini, in base ai vari macroargomenti forniti.
2- Avvisare chi vi ha nominato dell'eventuale post realizzato, contattandolo in privato o lasciando un commento sul suo blog. 
3- taggare altri cinque bloggers, avvisandoli.

GIOCO IN CORTILE: sono nata e cresciuta in città e quindi giocavo prevalentemente nel cortile del mio condominio: giochi con la palla tipo palla prigioniera, pallavolo, oppure  giochi sempre in gruppo tipo strega comanda colore, un due tre stella, era anche bello pattinare coi pattini a rotelle oppure il gioco de 'la campana' .


GIOCO IN SPIAGGIA: al mare da piccola sono stata coi miei a Riva Trigoso in Liguria, ma poi nel periodo delle elementari mi mandavano in colonia a Chiavari o a Bordighera: ricordo i giochi con le altre bambine tipo 'bandiera' o costruire castelli con la sabbia o in cerchio sedute a cantare con la nostra 'signorina'.

FUMETTO: Ho sempre amato leggere Topolino, ma di più il Corriere dei Piccoli perchè mio papà me lo comprava tutte le settimane. Altri fumetti di tanto in tanto, ma non ce ne erano altri in particolare che ricordo.


CIBO: D'estate sicuramente da sempre amo il gelato ed i ghiaccioli, da bambina ricordo che mi piaceva molto il gelato con lo stecchino quello alla banana, oppure quello tra i 2 biscotti. 
Poi l' anguria! E logicamente andando a pesca col papà, andavo ghiotta per i pesciolini fritti del fiume!  

CANZONE:  non ho ricordi precisi di particolari canzoni, ma ho netto il ricordo dei dischi a 45 giri che allora si inserivano nel mangiadischi o, quando capitava l'occasione, si ascoltavano i dischi preferiti dai mitici jukebox ! Era l'epoca dei 'capelloni' ....ricordo però che comperavo un libretto con i testi delle canzoni de 'Un disco per l'estate' e con mio fratello o con la mia amichetta le cantavamo ....mi viene in mente "Lisa dagli occhi blu" oppure " L' isola di Wait" ....quanti anni sono passati!!! 



LIBRO: Ho sempre amato leggere.  Tra i libri letti da bimba, ma non so se nel periodo estivo, ricordo: Piccole Donne, Piccole Donne crescono, Cuore, I ragazzi della via Pal, Il giornalino di Gian Burrasca.  Poi c'era il famigerato 'libro delle vacanze' che però erano letture e compiti da fare per la scuola nelle vacanze estive! :-(

FILM: Non ricordo film estivi anche perchè dove andavo d'estate non c era il cinema. In colonia proiettavano il film una sera a settimana, ma non ricordo i titoli....

LUOGO: In campagna andavo in un paesino della mia provincia cioè nelle colline piacentine. Al mare l'ho già scritto sopra.

VIDEOGAME: Quando ero bambina io non c'erano i videogiochi. 

GIOCATTOLO: Palla, la corda per saltare. 

TELEVISIONE: Non guardavo molta televisione in estate. C'erano solo le reti Rai e quindi la' tv per i ragazzi' al pomeriggio se capitava, di sera mi facevano andare a letto dopo Carosello, ma in estate c'erano eccezioni e quindi ricordo solo "Giochi senza frontiere" e "Un disco per l'estate"

LIFE: In estate, quando chiudevano le scuole andavo, con la mia famiglia, in campagna e allora ricordo con piacere le passeggiate nel bosco in cerca di funghi o di lumache dopo il temporale (che poi mia madre sapeva cucinare benissimo ma a me non sono mai piaciute); di sera si andava a caccia di lucciole e si mettevano in un bicchiere capovolto sul tavolo e al mattino al posto delle lucciole c'era un soldino! ;-); poi si andava al fiume a nuotare, a pescare (avevo anche io la mia cannina!) o a prendere il sole;  in giardino c'era l'altalena e il ping pong. 
Bei ricordi.... Ho fatto anche periodi in colonia al mare (come scritto sopra)  ma non mi piaceva molto andarci.

FOTO DI UN'ESTATE DEL PASSATO:   Non essendoci all'epoca le fotografie digitali non ne ho da inserire nel pc (ma una di quelle bimbe in colonia vestite di bianco potrei anche essere io eravamo proprio così! :-)).


Stavolta non taggo nessuno, chiunque voglia può farlo rivivendo così il proprio passato estivo, vi prego solo di citare che lo avete 'preso' da me e linkare pure l'ideatore del tag come ho fatto io. Grazie. Avvisatemi se lo farete! 

(Foto prese dal web se ho violato qualche diritto scrivetemi e le rimuovo)

19 commenti :

  1. Grazie innanzitutto per aver partecipato al mio tag! :)

    Beh, sicuramente estati belle, serene, con quel vintage che piace. Abbiamo in comune il Corriere dei Piccoli, anche per me era immancabile (ovviamente con i fumetti della mia generazione), e Giochi senza frontiere... che davvero vorrei rivedere.
    Lumache no (non le amo proprio) ma pescetti sì :)
    Grazie ancora!

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te! Molto divertente anche se nostalgico partecipare a qst tag!

      Elimina
    2. Eh lo so, ma la nostalgia è un modo per non perdere i ricordi^^

      Moz-

      Elimina
  2. Cara Fiore, io vi lascio giocare, e vi dico subito che inizia il caldo!!!
    Ciao e buon pomeriggio, con un abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Qui x fortuna ancora un fresco venticello ...speriamo che duri! Ciao Tomaso!

      Elimina
  3. alle elementari in colonia, poi medie e superiori in campeggio con gli scout.
    e il grest, 15 anni di grest.....prima come bambina che imparava mille lavoretti (che sia nata lì la mia passione x le cose fatte a mano?), poi come educatrice.
    tornerei indietro volentieri, ma non si può!
    p.s. a me la colonia piaceva

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Marta x aver scritto qui qlc di te se poi vuoi fare il tag nel tuo blog passerò a leggere con piacere

      Elimina
  4. Che bello che questo tag giri ancora.
    Io ho partecipato diverse settimane fa.
    Comunque mi hai fatto tornare in mente la campana.
    Che meraviglia!!! Quelli sì che erano giochi.
    Buona giornata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io l ho scoperto da poco grazie a chi me l ha passato . Claudia passerò da te a leggere le tue risposte!

      Elimina
  5. È un gioco che ha appassionato molti.
    sinforosa

    RispondiElimina
  6. Ciao Fiore, passo ad augurarti una felice Estate!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Giovanna buona estate anche a te!

      Elimina
  7. Ciao mi ha fatto piacere leggere il tuo post e grazie per averlo fatto. Piccole donne un libro che vorrei tanto rileggere.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Robby x avermi taggata non conoscevo qst tag ed è stata una bella occasione x pensare al passato cosa che faccio raramente.

      Elimina
  8. Bello posso riproporlo sul mio blog anche se non sono stata nominata?
    Buon a domenica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma certo Veronica mi farà piacere leggere poi le tue risposte

      Elimina
  9. Che belli i ricordi delle estati del passato! Adoravo anche io Topolino e il Carosello.
    Da noi il gioco della Campana si chiama Petta! ;-)))
    Un abbraccio
    Maria

    RispondiElimina

♥ BENVENUTI NEL MIO BLOG ♥
Un semplice saluto, un commento, sarà sempre gradito !

Rispondo (tempo permettendo) sotto il vostro commento (per ora non ricevo più le notifiche via email e quindi non posso rispondervi da lì !)
Vi consiglio di spuntare la casella di 'inviami notifiche' per ricevere aggiornamento risposta!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...