martedì 31 luglio 2012

Saluti da....e arrivederci il 17 agosto !

Mi sono arrivate altre due cartoline dalle amiche aderenti allo swap 'saluti da' : stavolta ringrazio quindi Anna Maria alias Nonnalibera che mi ha inviato vedute della sua bella città (Milano) e da Loredana che pur abitando in Croazia mi ha spedito una cartolina dalla romantica Venezia, così come è romantica la frase di Platone che mi ha scritto: 
"Tu guardi le stelle, stella mia, ed io vorrei essere il cielo per guardare te con mille occhi " (bella vero?!)

Grazie amiche, aspetto altre cartoline, so che arriveranno e le mostrerò appena riapro il blog, cioè venerdì 17 agosto, giornata in cui festeggerò con voi il sesto compleanno del mio blog, quindi vi aspetterò numerosi, perchè certe date per me contano! Sarete tutti invitati!:-)
 E con l'occasione, come preannunciato, vi dico che questo portachiavi delfino nuoterà fino a casa di uno/a di voi che lascerà il commento a questo post, conoscerete il nome del fortunato/a solo il giorno 17 alla festa blog. Non è un candy , non è un giveaway, è solo un portafortuna del costo di un caffè, che voglio offrire ad uno dei miei  lettori. (questo lo specifico per via delle norme di cui vi ho parlato in un precedente post...)
In questi giorni sono FINALMENTE riuscita a mettere in 'slide' alcune foto fatte durante le mie vacanze al mare in giugno , alcune ve le avevo già mostrate in questo post, ma in 'slide' danno tutta un'altra visione!  ve le mostro con vero piacere: vi terranno compagnia fino al prossimo post che, ricordo, sarà il 17 agosto. Quindi, cari amici, buon agosto, ferragosto e comunque dato che sono a casa, passerò ogni tanto a salutarvi e leggervi con più calma del solito (in ferie ci va solo il mio blog!);-) ciaooooooooooo!!!
(per spegnere la musica passare col mouse sopra le slide e cliccare sull'altoparlante) 
 
16 agosto: tutti gli aggiornamenti cartoline ricevute per ora  sono nella pagina SWAP CARTOLINE nella sidebar in alto ! grazie a tutte!

Un fotogramma mi disse 7

Pensavo che il film proposto 15 gg. fa fosse difficilino,  invece leggo con piacere che l'immagine del nanetto è stata presto identificata da Melinda, Mago di Oz, Winnifred, Kilara (prossima al matrimonio:auguri!), Manu  e collegata giustamente al delizioso film del 2001 "Il favoloso mondo di Amelie" di Jean-Pierre Jeunet,  interpretato da una strepitosa  Audrey Tautou, con  Mathieu Kassovitz, Dominique Pinon e altri; potete leggere trama e altro sul film QUI.

Dato che associo sempre qualcosa di personale alle scelte dei film che vi propongo da indovinare, stavolta vi confesso che Parigi è la capitale europea che preferisco e che ho già visitato tre volte, ma ci tornerei volentieri: è una città che adoro, che mi  affascina, ci sarebbe ancora tanto da vedere che non basterebbero mesi per scoprirla e viverla tutta! L'emozione più forte è stata indubbiamente salire sulla Tour Eiffel, ma il quartiere che più amo è Montmatre e la visuale che si ha sulla città dalla Basilica du Sacre Coer  e poi....ce ne sarebbero troppe da scrivere!!
Per ringraziare tutti coloro che passano di qua, dal nanetto di Amelie, ora vi presento il nanetto del mio giardino con un fiorito saluto solo per voi !
Per quanto riguarda il film da indovinare, stavolta voglio fare uno strappo alla regola, ovvero non metto un fotogramma di film passati, ma di uno molto recente e non aggiungo altro se non svelarvi che l'ho visto ieri: non sopportando l'idea di stare sempre in casa causa le mie allergie in atto, ho deciso di andare al cinema , dopo tanto tempo ....con l'aria condizionata si stava benissimo e ho scelto il fotogramma da proporvi questa volta, ricordandovi che per motivi vari questo gioco, come per la foto sfida e per un libro mi disse, riprenderà solo tra qualche settimana.
 

...ed a proposito di blog...chiudere, sospendere, riprendere o altro, il sondaggio che avevo 'lanciato' si è concluso ieri: 24 blogger hanno risposto che il blog per loro conta, solo per uno è indifferente. Speravo in un numero maggiore di risposte, ma comunque dato il favorevole esito penso che anche io proseguirò....ho avuto un momento di debolezza, lo ammetto.

venerdì 27 luglio 2012

Foto sfida 26 e comunicazione

Carissimi amici anticipo subito che questa foto sfida resterà 'open' fino alla prossima che sicuramente riprenderà tra un mesetto, giorno + giorno -
Penso infatti che dal primo agosto metterò in pausa il blog, senza prima però aver scritto ancora uno o due post e ho anche intenzione di.....ma questo ve lo svelo la prossima volta, dico solo che è da un pò che non organizzo un candy a sorpresa e quindi state all'occhio nei prossimi giorni! ;-)
Certo che non ci sono + i candy di una volta....come forse saprete è stato tutto bloccato per la storia della normativa di legge : dice che questi candy e giveaway non siano a  norma, per esserlo il premio non deve superare un euro, va beh...vorrà dire che i miei premietti saranno di quell'esiguo importo, praticamente il costo di un caffè....l' importante è il pensiero, no? ;-)
La raccolta firme contro questa assurda normativa è ancora aperta e vi invito quindi, se ancora non lo avete fatto, a sottoscriverla.
 Clicca sul banner :

Ecco la foto sfida di oggi che vede ancora una volta quale prefertita la n.1, ringrazio percio' la cara Magda (da poco diventata nonna!) che aveva fotografato la luna in una limpida mattinata estiva ( e già...a volte si vede anche di giorno!); stavolta  la scelta è tra:

 n. 1     o     n.2
(cliccare sulla foto per ammirarla!) Questo è un simpatico gioco tra di noi blogger, inviate una foto scattata da voi alla mia email: solo grazie al vostro contributo fotografico la foto sfida potrà proseguire nel tempo : grazie a tutti !
Vi auguro un sereno week end, io lo passerò in casa, devo ancora prendere cortisone per 5 gg. (allergia a punture zanzare stavolta....evidentemente in questo periodo ho le difese immunitarie sotto i piedi...)

martedì 24 luglio 2012

Un libro mi disse 15

Complimenti Manu, Mago di Oz, Melinda: avete indovinato, il libro proposto 15 gg. fa è proprio "I love Tiffany" di Marjorie Hart: un libro di facile e scorrevole lettura, adatto ad essere letto in un solo pomeriggio sotto l'ombrellone o all'ombra in giardino, fate voi....
la storia (vera) della sua autrice che nell'estate del 1945 con un'amica trova un lavoro stagionale proprio nella famosissima gioielleria Tiffany! 
Descrive con simpatia episodi curiosi, personalità note viste e riconosciute nel celebre negozio, amori, insomma....un'estate davvero indimenticabile tant'è che dopo tantissimi anni ne ha voluto scrivere un libro !

E voi avete un'estate indimenticabile da raccontare? Se volete accennarne qualcosa in commento potrei poi riassumerli tutti in un futuro post, che ne dite? accettate questa proposta?! :-)

mumble...mumble...che vi propongo oggi? ricordo prima la 'regola':
si prende una frase da un libro e poi a voi lettori scoprire di che libro si tratta…è un gioco e non si vince nulla, ma si diffondono le parole dei nostri libri preferiti e magari anche la voglia di leggerli.
   
Stavolta vorrei citare interamente un pensiero che 'apre' il capitolo 2 del libro da indovinare : 
"L'unico impegno reale, il solo dovere, la sola responsabilità primaria che hai è di essere felice: fanne una religione! Se non sei felice, non importa ciò che fai, in un modo o nell'altro qualcosa deve essere fondamentalmente sbagliato e occorre un cambiamento drastico.Lascia che sia la felicità l'elemento si cui fondare una scelta."
Meditate gente, meditate!....
 e a proposito di felicità, farete felici con un vostro commento le amiche blogger Adriana alias Drioli che ha la gamba ingessata e Nonnalibera che ha avuto una sgraditissima visita ed è molto giu di morale....

venerdì 20 luglio 2012

...pronti e via...con la foto sfida 25 !

Carissimi dopo una settimana di pausa ritorna l'abituale appuntamento del venerdì con la foto sfida che ha visto preferita passare il turno la n.1 quindi ringrazio l'amica Ilary  per il fresco panorama dell'Alto Adige col quale ha partecipato la volta scorsa.
Vedremo stavolta a chi andrà la vostra preferenza: cliccare sulla foto per ammirarla meglio, tempo per 'votare' fino al prossimo venerdì! 


 n. 1    o   n.2

Questo è un simpatico gioco tra di noi blogger, inviate una foto scattata da voi alla mia email: solo grazie al vostro contributo fotografico la foto sfida potrà proseguire nel tempo : grazie a tutti !


Ed ora voglio mostrarvi la mia auto nuova....vi piace?;-)



ma noooooo....non è mia... scherzo... però l'ho vista in città e l'ho fotografata perchè io sono una fan della mitica gattina! :-))
Voglio anche rassicurare tutti che ora sto meglio, grazie per il vostro interesse, però da ora in poi starò molto attenta ai ragni, perchè non sapevo potessero essere così 'catttivi' (almeno qui da noi...) !!! 
Un caro saluto e sereno week end!

martedì 17 luglio 2012

Un fotogramma mi disse - 6 -


 

 Mago di Oz,  Manu,  Antares, Robby, Kilara, avete indovinato il film proposto 15 gg. or sono: trattasi  proprio del mitico, super indimenticabile, vero cult e non so più cosa aggiungere "The Blues Brothers commedia musicale del 1980, diretta da John Landis ed interpretata da John Belushi e Dan Aykroyd.

Ma ci sarà qualcuno che non lo abbia mai visto? Un cast unico, una colonna sonora fortissima, si è capito che mi piace assai? Legati a  questo film ho ricordi speciali, unici, indimenticabili ovvero sono stata molti anni fa negli States eh ho anche visitato gli Universal Studios di los Angeles, dove due delle Bluesmobile (fotogramma del film che scelsi da indovinare la volta scorsa)  utilizzate durante le riprese del film sono visibili . Una è visibile nel museo delle auto che si visita passandoci con il trenino che effettua il tour degli studios, insieme ad altre auto utilizzate in altri film della Universal Studios. La sosta che effettua il trenino è solo di qualche secondo e non si può scendere quindi ci si limita ad osservarla da qualche metro. Si può però osservare da vicino e toccare con mano un Dodge Coronet del '74 "vestito" da Bluesmobile (l'originale era una Dodge Monaco sedan '74, non un Coronet), con installato sopra il tetto un megafono, come quello utilizzato per promuovere il concerto al Palace Hotel. La si trova presso il Blues Brothers Theatre che si incontra appena entrati negli studios. (FONTE:http://it.wikipedia.org/wiki/Bluesmobile)
altre curiosità sul film le trovate qui 

Ora si fa sempre più difficile pescare film legati a qualche mio particolare ricordo, ma pensandoci bene vi propongo oggi questo fotogramma, particolare vero? Così come molto particolare è il film!
Vediamo se qualcuno di voi indovina: la soluzione , come sempre, tra 15 gg.
 P.S.: l'infezione 'ragnesca' è quasi del tutto debellata, io sono un pò 'suonata', forse qualcuno dirà 'più del solito' .... :-))

venerdì 13 luglio 2012

TUTTI INSIEME PER TIMBUCTU': UN POST DI MASSA PER SPARGERE LA VOCE E SPERARE NELLA SALVEZZA

" Jhon Ruskin, studioso del restauro e fondatore di quella che Camillo Boito definì " corrente ruinista " era convinto che i monumenti e le opere d'arte fossero un patrimonio collettivo appartenente a tutta l'umanità, intesa come coloro che sono, coloro che furono e coloro che verranno e che quindi, come tali, andassero conservati e preservati nella loro interezza e mai, per nessuna ragione, distrutti "
 
 
Aderisco all' iniziativa promossa da Antonella:

p.s.: amici stasera la foto sfida non andrà in onda... non sto bene, (infezione causata da puntura di ragno) a presto.

mercoledì 11 luglio 2012

Saluti da...

Evviva evviva, lo swap cartoline che ho indetto mi sta facendo sognare bellissimi posti, voglio farvi ammirare le prime due cartoline ricevute da Francesca e da Anna alias Mirtillo, eccole:

sono state inviate rispettivamente da Taormina e da Druogne in Valle Vigezzo, dal sud al nord, dal mare ai monti, ringrazio tantissimo le due amiche e aspetto le prossime cartoline! Un pensiero e affettuoso saluto all'amica Adriana (Drioli) che si è rotta una gamba e ne avrà per diversi mesi, spero che le cartoline che le arriveranno da noi le possano strappare un piccolo sorriso.

Qualche giorno fa qui è grandinato, vi faccio vedere la foto che sono riuscita a scattare senza beccarmi i chicchi  in testa! ;-)
Ora fa di nuovo caldissimo per cui saluti anche da me e dai miei accaldati pelosi! :-)

martedì 10 luglio 2012

Un libro mi disse 14

 Un plauso ad Anteres e Mago di Oz che hanno indovinato il libro proposto 15 gg. fa: trattasi proprio de 'La Luce sugli oceani' della Stedaman.
Isabel ama la luce del faro tra gli oceani, che rischiara le notti. E adora le mattine radiose, con l'alba che spunta prima lì che altrove, quasi quel faro fosse il centro del mondo. Per questo ogni giorno scende verso la scogliera e si concede un momento per perdersi con lo sguardo tra il blu, nel punto in cui i due oceani, quello australe e quello indiano, si stendono come un tappeto senza confini. Lì, sull'isola remota e aspra abitata solo da lei e suo marito Tom, il guardiano del faro, Isabel non ha mai avuto paura. Si è abituata ai lunghi silenzi e al rumore assordante del mare. Ma questa mattina un grido sottile come un volo di gabbiani rompe d'improvviso la quiete dell'alba. Quel grido, destinato a cambiare per sempre la loro vita, è il tenue vagito di una bambina, ritrovata a bordo di una barca naufragata sugli scogli, insieme al cadavere di uno sconosciuto. Per Isabel la bambina senza nome è il regalo più grande che l'oceano le abbia mai fatto. È la figlia che ha sempre voluto. E sarà sua. Nessuno lo verrà a sapere, basterà solo infrangere una piccola regola. Basterà che Tom non segnali il naufragio alle autorità, così nessuno verrà mai a cercarla. Decidono di chiamarla Lucy. Ben presto quella creatura vivace e sempre bisognosa d'attenzione diventa la luce della loro vita. Ma ogni luce crea delle ombre. E quell'ombra nasconde un segreto pesante come un macigno, più indomabile di qualunque corrente e tempesta Tom abbia mai dovuto illuminare con la luce del suo faro. 

Come andrà a finire? A dire il vero lo sto leggendo, ma comunque non ve lo svelerai mai!!! ;-)
Foto e descrizione tratta da qui ove potete anche ordinare se vi va!   

E passiamo al libro che vorrei proporre stavolta: prima ricordo la 'regola':
si prende una frase da un libro e poi a voi lettori scoprire di che libro si tratta…è un gioco e non si vince nulla, ma si diffondono le parole dei nostri libri preferiti e magari anche la voglia di leggerli.
Apro all'inizio del capitolo 14: "Il signor Hutchison, vestito in maniera impeccabile con la catenella d'oro dell'orologio sul panciotto, stava spiegando a me e a Marty la storia del leggendario diamante Tiffany, esposto sopra di lui in una teca di vetro."
In questa frase è racchiuso un piccolo indizio ....sarò brava...c'è caldo....;-)
Buona lettura a tutti, ovunque vi trovate: sotto l'ombrellone, o in giardino all'ombra di una pianta o in casa magari col ventilatore vicino !  La soluzione di questo libro tra 15 gg. ....ciaoooooooooooooo!!!! :-)

venerdì 6 luglio 2012

Foto sfida 24 lassù sulla montagna!

Dopo tanta siccità ed arsura da ieri ci sono stati due temporali (anche con grandine) che hanno ripulito e rinfrescato l'aria, soprattutto la campagna, la natura ringrazia! ne avevamo veramente bisogno!
Ma la frescura ce la trasmettono anche le due foto in sfida da stasera, ringrazio l'amica Mirtillo per la bella foto di Venezia delle scorse settimane.
Cliccare sulle foto per meglio ammirarle: avete tempo fino al prossimo venerdì per esprimere in commento la vs. preferenza.
Paesaggi di montagna, che ne dite? Dopo tanto mare ora passiamo ai monti! ;-)

    n. 1    o   n.2

Ricordo per chi ancora non lo sapesse (!) che la foto sfida è un simpatico gioco tra di noi blogger, inviate una foto scattata da voi alla mia email, così pure potete partecipare alla galleria scrivanie, solo grazie al vostro contributo fotografico le iniziative vanno avanti da anni : grazie a tutti !  




In questi giorni nella vicina cittadina di Salsomaggiore hanno registrato delle puntate di 'Veline', ma faceva troppo caldo per andare ad assistere.
Se il prossimo anno registreranno 'Velone' quasi quasi mi propongo.... :-))
Ciao a tutti e fresco week end !  




mercoledì 4 luglio 2012

24^ galleria scrivanie: oggi andiamo da...

Antefatto: chi vuole mostrare da dove digita, chatta, crea, sogna.....insomma la propria postazione internet può partecipare alla galleria scrivanie. 
In questi anni sono stati numerosi gli amici che ci hanno aperto le porte di casa e ci hanno fatto curiosare in tal senso!
Oggi, nonostante il caldo, andiamo dunque a rifrescarci a casa di...
  Fata Confetto, che precisa: "la postazione che vedete, nel suo abituale disordine, la condivido con gli altri di famiglia e spesso, per ragioni di cucina, uso il portatile, ma il 'covo' è questo. Il cane di pelouche è Bu, souvenir della mia scuola." 
Molto simpatica questa scrivania , ciao e bau a Bu, dolcissimo ricordo!


ed ora eccoci a casa di Elan, dato che è un portatile è in cucina, ma va bene lo stesso: che ci offri di fresco? ;-)
bello questo portatile e dolcissima l'immagine sullo schermo!






a Pamela invece piace lavorare in oscurità, illuminata dal luminoso fiore che appare sullo schermo del pc: postazione suggestiva ed originale !





Grazie a queste 3 amiche per averci fatto conoscere il proprio angolino e per la gentile ospitalità !
Alla prossima galleria....da chi andremo ? mah...aspetto i vostri inviti! ;-)  qui siamo tutti curiosi, come i gatti!...e non solo ! :-)

martedì 3 luglio 2012

Un fotogramma mi disse - 5 -

 

Per tutti coloro che in vacanza non ci sono e seguono il mio blog, ma anche per chi si connette dai monti e dal mare, ecco la soluzione della scorsa 'puntata' : Ladyhawke con Matthew Broderick, Michelle Pfeiffer e Rutger Hauer ("un giorno senza notte e una notte senza giorno") ho copiato la citazione che ha riportato nella risposta di commento Manu, ma avete indovinato in tanti....bravi a Elan, Mago di Oz, Robby, Kilara, Antares, Winnifred .
Avete nominato Soncino quale luogo di ripresa, ma io vorrei ricordarvi che è stato girato in più castelli proprio nel territorio parmense e piacentino, tra i quali ricordo con piacere la bellissima Rocca di Castell'Arquato. Questo paese medioevale molto bello è nel piacentino quindi dalle mie parti ;-) , se volete andare a visitarlo ne vale la pena, è stato eletto uno dei borghi più belli d'Italia. 
Io mi andai a proporre quale comparsa, solo che lo seppi tardi e quindi poi non mi chiamarono, ma un mio amico faceva parte dei fraticelli che scendono dalla scalinata della collegiata appunto....anche io trovo bellissimo questo film e l'ho rivisto tantissime volte. 
Se qualcuno di voi non lo ricorda o , peggio ancora, non lo ha visto , glielo consiglio vivamente, lo ridanno spesso in tv. Qui troverete diverse curiosità sul film tra cui le 'location' .
Oggi vi propongo un genere totalmente diverso : cerco sempre, come forse avrete notato, dei film che mi ricordino qualche personale aneddoto, vi sono talmente tanti film che non so mai con che criterio scegliere e allora mi lascio trasportare dall' onda dei ricordi.....stavolta arrivo con un'auto, non un'auto qualsiasi ma.....
avete indovinato ? ;-)
La risposta come sempre tra 15 gg.    Ciao!!!! :-)
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...