martedì 26 febbraio 2013

Le stelle ci portano ...un libro mi disse -25-

non è la frase del libro da indovinare oggi ! 
Di solito non mi sbilancio in politica lo sapete bene, ma non posso stavolta fare finta di nulla....è una vittoria elettorale anche per il popolo del web e io mi auguro che i grillini cambino davvero un pò di cose che così non si può andare avanti: ho fiducia in voi....non deludeteci è?:-) 
Complimenti anche a Bersani che è mio concittadino per il risultato ottenuto, ma ora staremo a vedere, non gli spetta certo un compito facile....e per ora non mi spingo oltre...di parole ne sono state dette molte, ma sono i fatti che contano e mai come in questo momento l'Italia e gli italiano hanno bisogno di questi...

Con la leggerezza che contraddistingue il mio blog ( e così intendo andare avanti) io oggi vi propongo una nuovo appuntamento con "un libro mi disse" , ma prima vi dò la soluzione, indovinata solo da Elisabetta Modena, era"Finché le stelle saranno in cielo" (che combinazione vista l'immagine postata sopra!);-)di  Kristin Harmel: da sempre Rose, nell'attimo prima della sera, nell'ora in cui il cielo si tinge di viola e arancione, volge lo sguardo in alto a cercare la prima stella del crepuscolo. Quella stella, anche adesso che la sua memoria sta svanendo, le permette di ricordare chi è e da dove viene. La riporta alle sue vere radici, agli anni Quaranta, ai suoi diciassette anni, in una pasticceria sulla rive della Senna. Un passato che nessuno conosce. Ma adesso, prima che sia troppo tardi, è venuto il tempo di dar voce al suo ultimo desiderio: ritrovare la sua vera famiglia, a Parigi. E mantenere una lontana promessa. Affida il compito alla giovane Hope, la sua unica nipote. Hope non ha nulla in mano, se non un elenco di nomi, e una ricetta passatale dalla nonna, quella dei dolci dal sapore unico e inconfondibile che da anni prepara nella pasticceria che ha ereditato da Rose a Cape Cod. Ma prima di affidarle la sua memoria e la sua promessa, Rose lascia a Hope qualcosa di inatteso. Una rivelazione. Rose le confessa le proprie origini: non è cattolica, come credeva la nipote, ma ebrea. 
Per saperne di più dovete proprio leggere il libro....
un bel romanzo che ha un tema centrale forte e importante come l'Olocausto, ma che allo stesso tempo avvince per sensibilità,tenerezza e profondità di rapporti umani tra i protagonisti dell'opera.

Passiamo alla frase di oggi, ricordando prima la regolina....
si prende una frase da un libro e poi a voi lettori scoprire di che libro si tratta…è un gioco e non si vince nulla, ma si diffondono le parole dei nostri libri preferiti e magari anche la voglia di leggerli:
Stavolta voglio avvalermi di una frase presa dalla prefazione di un libro che definirei 'cult' per noi blogger....
"I blog sono le caravelle di Colombo, decine di milioni di caravelle, che ci portano nelle terre inesplorate della condivisione della conoscenza, di un cervello universale, di verità impensabili."
Penso che piccoli indizi ci siano...chissà se qualcun altro di voi ha questo libro nella propria biblioteca? ....vedremo...la soluzione tra 15 gg.

Oggi qui c'è un sole stupendo che col candore della neve abbaglia!! Andrò sicuramente a fare una passeggiata nella neve per godermi questa bella giornata.
Per le amiche che si sono iscritte allo swap di Pasqua anticipo che sicuramente entro domani riceverete mia email, quindi occhio alla posta elettronica! :-)

9 commenti :

  1. Sono la prima a commentare!!!!?!
    anche da me ha nevicato, ma si è già sciolto tutto....

    riguardo al libro, non credo di averlo mai letto...

    RispondiElimina
  2. ciao
    ricordavo la copertina ma non il titolo esatto. Questo è un libro che devo prendere e leggere.
    Non so il titolo del libro.

    RispondiElimina
  3. Brava Elisabetta! Per la frase, mi dispiace non saprei...bacioni smack smack

    RispondiElimina
  4. Ho visto la mail, devo ancora leggerla però! Lo faccio dopo
    Riguardo questa nuova frase, non conosco il libro...
    buonissima giornata! Qui piove!

    RispondiElimina
  5. Ciao!!!!
    Passo Fiore...non ho idea di chi sia....un abbraccio scappo a lavoro! Baciiii

    RispondiElimina
  6. non so proprio di quale libro si tratti... :(((
    passo Fiore per un saluto...baci

    RispondiElimina
  7. E' una frase bellissima..ma purtroppo non ho letto questo libro. Attenderò con impazienza il titolo. Un abbraccio cara :)

    RispondiElimina
  8. Questo libro l'ho letto per la giornata della memoria in biblioteca, mi è rimasto nel cuore, è un libro molto speciale. Ti lascio qui la recensione che ne ho scritto su Le Nuove Mamme: http://www.lenuovemamme.it/lopinionedellemamme/finche-le-stelle-saranno-in-cielo/
    mentre oggi parlo di una storia gattosa piena di amicizia e animali: http://www.lenuovemamme.it/lopinionedellemamme/storia-di-un-gatto-e-del-topo-che-divento-suo-amico/
    la consoci?un bacione Fiore!

    RispondiElimina

♥ BENVENUTI NEL MIO BLOG ♥
Un semplice saluto, un commento, sarà sempre gradito !

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...