domenica 26 agosto 2007

Ricordi di domeniche estive

Image Hosted by ImageShack.us


Non so perchè, ma questa allegra gif mi ha subito fatto venire in mente i tanti pic-nik estivi  che, da bambina, passavo con i miei genitori, il mio fratellino, il nonno, gli zii ed i cuginetti.


Si andava sulle colline o in altri paesini di provincia in mezzo ai boschi , però facilmente raggiungibili in auto, poichè arrivavamo attrezzati di :  tavolini e seggioline pieghevoli, piatti, posate e bicchieri di plastica, contenitori vari con dentro riso freddo, insalata e pomodori, frittata o uova sode, torte, il pane, il salume e formaggio preso nel negozietto di paese che teneva aperto anche alla domenica, borse termiche con varie bibite , bottiglie di acqua e vino, termos col caffè, plaid per fare il 'pisolino' dopo il lauto pranzo, carte per giocare a briscola o rubamazzo, cestini di vimini per andare nei boschi a raccogliere (a seconda del periodo) more, fragoline, funghi o castagne. Durante il pranzo poi c'era sempre l'inevitabile discussione  di calcio o di politica tra mio nonno, qualche zio (mio padre evitava le polemiche), che terminava sempre con la zia saggia che gridava di smetterla, che davano spettacolo (già....non è che fossimo i soli a fare i pic-nik in zona!) Noi bambini ci  divertivamo a sentire tutto questo chiacchierio e ridevamo come pazzi aumentando così il volume dell'allegra comitiva!!!! Dopo aver mangiato però era d'obbligo l'oretta di silenzio, poichè il riposino era sacro, sia per noi piccoli che per i grandi...dopo di che via alle partite a carte; noi bimbi però ci divertivamo di più ad andare nel bosco a cercare funghi o i prelibati frutti, accompagnati da qualche genitore però, mai da soli, giustamente! Papà, appassionato di calcio, sentiva sempre le partite alla radiolina, mamma spesso cuciva o ricamava per far passare il tempo. A me piaceva molto leggere ed a volte preferivo starmene all'ombra dell'albero per immegermi in una buona lettura.


Ci sono stati molti pic-nik così felici e spensierati nella mia vita (direi fino all'adolescenza), è bello pensare a quei tempi ed allo stesso tempo è doloroso : in quella 'cartolina' davanti ai miei occhi ora manca la visione della mamma, del nonno, di uno zio....i cugini ed il fratello li vedo poco o nulla...tutto è cambiato, ma si sa....è la vita! 


Da anni non amo più i pic-nik.

14 commenti :

  1. Io non ho mai fatto un pick-nik...belli i tuoi ricordi :-)

    RispondiElimina
  2. buon inizio settimana!!! baci

    RispondiElimina
  3. Grazie mille e buon fine settimana anche a te :-D

    CIAO!!!

    RispondiElimina
  4. Avrei potuto scrivere le stesse cose.

    Ciao un bacio :-))

    RispondiElimina
  5. Come capisco quella sensazione di piacere e dolore, a certi ricordi!!! Bellissima descrizione!


    Se ti va di passare dal mio blog, sono alla ricerca di risposte per una sorta di "inchiesta" sul fascino femminile... l'invito, ovviamente, è rivolto anche a tutti i tuoi lettori.

    A presto!

    RispondiElimina
  6. :( bei ricordi sì

    sono arrivata tardi ma se si può ancora votare la foto, voto la 1!!!

    ciao Fiore!!!

    RispondiElimina
  7. Che domenica di cacca....la peggio degli ultimi due anni.....e tutto per quella materia grigia di voi donne e in special modo della mia donna :-(

    RispondiElimina
  8. Per pic-nik intendi forse quelle escursioni in cui si mangiano panini conditi con formiche, mentre simpaticissime vespe attentano alla crostata nel cesto ed il nipotino incomincia a disturbare le coppie che tubano? Sì, me li ricordo anche io :-D

    PDBmaster

    RispondiElimina
  9. Coraggio.

    Dice un proverbio:" vivi il presente xkè non sai come sarà il domani"

    Perciò dobbiamo essere felici ogni giorno!

    Baci

    RispondiElimina
  10. Ciao cara, pic-nic non ne faccio da molti anni. Di solito li facevo con amici, quando andavo al mare, per fuggire all'afa dell'ora di pranzo ci si inoltrava nella grande pineta di Alghero e poi, una volta rinfocillati e rilassati, si tornava in spiaggia...

    RispondiElimina
  11. Gironzolone!! Ebbene si!


    Io e il mio amico Renato abbiamo deciso di girare per la Sardegna, tutte quelle volte che ce lo potremo permettere.


    C'è sempre qualcosa da scoprire in questa grande Isola e in Autunno ci saranno molte sagre nei Comuni delle zone interne...

    TVTB

    RispondiElimina
  12. Anche a me evocano dei ricordi bellissimi, ma dolorosi...

    Quando ti guardi indietro, ai tempi in cui eri davvero felice e spensierato, ti prende un po' di malinconia...

    Un sorriso Sarà chissà ;-)

    Mister X di Comicomix

    RispondiElimina
  13. utente anonimo27 agosto 2007 18:22

    MAN73.I i ricordi belli portano sempre un po di malinconia ma guai se non li portassimo con noi sempre ,penso che siano l'energia che serve per far crescere il bene che ce' in noi,non tutti pero' lo sanno coltivare bene,tu sei tra i pochi del bene ne hanno fatto un albero forte e meraviglioso!!un bacione grosso grosso!!

    RispondiElimina
  14. Anch'io ho fatto tanti pic-nic come i tuoi da bambina e da ragazzina, ma non ne ho un ricordo così vivo.


    p.s. mi sono "forzata" a rientrare nel mondo dei blog e il tuo è il primo che apro...dopo più di due settimane sono del tutto bloccata: prima o poi aprirò anche il mio (sicuramente non adesso).

    RispondiElimina

♥ BENVENUTI NEL MIO BLOG ♥
Un semplice saluto sarà sempre gradito !
Risponderò a tutti tramite mail (tempo permettendo) a meno che voi siate "no reply blogger"
Per restare aggiornati sui miei nuovi post iscriviti anche tu per email nel gadget in alto/colonna!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...