mercoledì 22 maggio 2013

Giornata dedicata a Santa Rita

Amici, per chi ieri sera non ha potuto ascoltare la bellissima puntata di Mondo Blog che è stata inaugurata proprio illustrando il mio blog 'casalinga per caso' (ehehehehhe....) niente paura!... la potete riascoltare qui dove trovate anche la precedente puntata di martedì 14 maggio ! :-)
Ringrazio tanto le brave speaker Giada  e Giulia, questa puntata mi è piaciuta molto, perchè è stata più varia e anche gli amici di okanimali ringraziano! 

Ma oggi con questo post vorrei ricordare Santa Rita: nella mia città, Piacenza, per tutto il giorno i frati Cappuccini sono a disposizione dei fedeli per la benedizione delle rose, che sono vendute in appositi banchetti allestiti sul sagrato della chiesa dedicata alla Santa. Inoltre dal primo mattino sino a sera inoltrata si tiene la tradizionale benedizione dei mezzi di trasporto.
Io oggi pomeriggio prima di andare a trovare mio papà in clinica, andrò a fare benedire una rosa da donargli e farò benedire l'auto (e anche me già che ci sono...)  . Siamo sempre stati devoti a Santa Rita che era anche la Santa preferita dalla mia mamma.
Qui trovate notizie sulla Santa e manifestazioni che oggi si svolgono in suo onore in tutta Italia.
beh...auguri di Buon Onomastico a chi porta il Suo nome e auguri anche a Irene che oggi compie gli anni! :-)

12 commenti :

  1. ho letto anche il post sotto.
    Spero che tuo padre si rimetta in fretta e che torni presto a casa.
    Per la puntata radiofonica,mi fa piacere che abbiano parlato di te,te lo meriti,metti tanto impegno in quello che fai!
    Baci

    RispondiElimina
  2. Noooooo, addirittura gli auguri qui!! ma grazieeeeee *_* Auguri anche a chi porta il nome Rita e un bacione a te :**

    RispondiElimina
  3. Cara Fiore, mi unisco pure io a fare glia auguri a tutte coloro che postano questo bel nome! Rita. Sono contento che nella trasmissione radio abbiano parlato anche di te. Mi dispiace che qui non si può prendere quella radio.
    Un abbraccio sperando che il papà vada meglio.
    Tomaso

    RispondiElimina
  4. Ciao, come detto da me mi dispiace per tuo papà, vedra che tutto si aggiusterà!!
    Anche a me piace molto S.Rita, ma io non ho un santo a cui mi sento particolarmente devota!! Diciamo un po' a tutti!!
    Mi spiace non aver sentito la radio, ma spesso sono impossibilitata causa orari e cose da fare!!! Un kiss

    RispondiElimina
  5. Tanti auguri per il papi spero che tutto stia andando per il meglio. Non so chi sia Irene comunque auguri anche da parte mia. Un abbraccio e buon proseguo di settimana.

    RispondiElimina
  6. in bocca al lupo per il tuo papà.....
    Complimenti per la trasmissione che ti hanno dedicato, te lo meriti......

    RispondiElimina
  7. Anche se in ritardo, auguri alle festeggiate ma sopratutto auguri per il tuo papi.
    Spero si rimetta presto,principalmente per la tua tranquillità.
    Un abbraccio:
    Marilicia.

    RispondiElimina
  8. grazie ....lascio qui il mio saluto per voi, sono un pò giu di morale, speriamo che le cose si mettano meglio....

    i vostri complimenti mi hanno fatto piacere. un abbraccio e appena ho il tempo passo da voi per un saluto e ringraziarvi

    RispondiElimina
  9. Santa Rita è chiamata anche la Santa della cause impossibili.
    Sono andata al tuo link e ho trovato questa bella leggenda. E' bello pensare che fosse sin da piccina così speciale. Bacioni cara amica

    La leggenda delle api
    La leggenda narra che, mentre i genitori erano occupati a mietere, la piccolissima Rita si era stata posta dentro una cesta sotto un albero. Un contadino si ferì con la falce ed abbandonò il lavoro per andare a farsi medicare. Passò davanti alla bambina e vide delle api intorno alla cesta e, con la mano ferita, tentò di allontanarle. La ferita si rimarginò. Le api non punsero la piccola Rita ma le depositarono il miele nella bocca.

    RispondiElimina
  10. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  11. ciao
    commento cancellato, che stupida che sono stata.....chiedo scusa ma la mia mente era ancora addormentata.
    Sai qua a Cremona c'è la chiesa di Santa Rita e il giorno di Santa Rita benediscono le rose. Sono stata tempo fa anche in Umbria nel luogo dove e nata e vissuta Santa Rita.
    Spero che il tuo papà sta meglio.
    Ciao buona domenica e scusami ancora per il messaggio. Appena accorta del grave errore ho cancellato il tutto.

    RispondiElimina
  12. Grazie amiche.....mio papà deve riprendersi è molto debole e indebilitato...speriamo bene dai...voglio essere ottimista, anzi, devo esserlo!

    RispondiElimina

♥ BENVENUTI NEL MIO BLOG ♥
Un semplice saluto, un commento, sarà sempre gradito !

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...