martedì 21 settembre 2010

Sandra ha raggiunto il suo Raimondo


Nel mese di aprile, quando le immagini di Sandra Mondaini al funerale del suo amato Raimondo hanno commosso tutti noi, io, come molti penso, ho immaginato che senza di lui non ce l'avrebbe fatta ad andare avanti. Ed infatti è di oggi la notizia della sua scomparsa..."un amore così grande, un amore così"....come dice una struggente canzone, se penso ad un grande amore, ad una grande coppia sia nella vita che nello spettacolo penso a loro.
Un vita in simbiosi, uno senza l'altro non sopravvive....ma anche nella vita reale ho conosciuto coppie così, coppie che dopo la morte di uno dei coniugi, l'altro non ha retto e dopo pochi mesi, ha raggiunto la sua "metà"....non aggiungo altro se non un grazie a Sandra per averci regalato, col suo Raimondo, tanti momenti di allegria e spensieratezza.
Ci mancherete....ciao "Sbirulino" .

13 commenti :


  1. La verità non è invece che già al funerale del suo raimondo, la cara sandra era già semi-agonizzante? Con il dovuto rispetto per la morte e per i morti, credo che fosse palese che in quello stato di salute non sarebbe sopravvissuta per molto, con o senza Raimondo.

    RispondiElimina

  2.   Sandra ha raggiunto l'amore di tutta la sua vita, ed ora è felice.
      L'ho commemorata anch'io nel mio blog.
      Buona notte Fiore.
      Un bacio.

    RispondiElimina
  3. Sandra e Raimondo.....
    Finalmente di nuovo insieme e per sempre !
    Sei un bel fiore in mezzo a quelli "settembrini" buona serata !!!

    RispondiElimina

  4. Sempre attenta e sensibile cara Fiore. Un omaggio a questa coppia anche da parte mia!

    RispondiElimina
  5. Ora sono di nuovo uniti...

    Certo, puoi copiare i versi del mio post sul tuo blog =) così mi fai pubblicità!!

    RispondiElimina
  6. E' proprio vero ciò che dici, Fiore.

    Anch'io quando ho visto Sandra ai funerali di Raimondo, ho pensato che difficilmente sarebbe vissuta a lungo senza la sua metà. Un grande amore.

    Ora sono entrambi lassù, e sicuramente staranno allietando tutti: anime umane ed angeli, con il loro insuperabile humor.

    Grazie Sandra e Raimondo.

    Luiss

    RispondiElimina
  7. non li vedremo più, a letto, lui con la gazzetta e lei a scalciare...

    a proposito di "zoppia", lo sai che sono a casa con la schiena bloccata,
    dal mio malefico nervo sciatico ?!!!

    sgrunt !!!!

    RispondiElimina
  8. Un amore da invidiare, bellissimo e inimitabile. è il caso di dire che nemmeno la morte li ha sepatati, in fondo non si sono potuti vedere soltanto per qualche mese...

    RispondiElimina
  9. una splendida coppia.
    Un amore grande!

    RispondiElimina
  10. ora lassù sono di nuovo UNITI.....ciao Sandra e Raimondo.

    Grazie Fiore per averla ricordata!
    Fausto

    RispondiElimina
  11. Anche a me è dispiaciuto tanto che sia morta anche Sandra...però ora la immagino lassù, mano nella mano con il grande amore della sua vita e, anche se mancherà a tutti noi, sono contenta per lei.

    RispondiElimina


  12. Una coppia esemplare dall'umorismo caratteristico. Sandra e Raimondo erano unici nel più profondo senso del termine.

    Con mio fratello abbiamo sorriso... ci piace ricordarli sorridendo... immaginando Raimondo in Cielo che quando Sandra si è ricongiunta a lui se ne sarà uscito con una battuta sul fatto che per quei mesi era stato tanto tranquillo ma lei neanche lì lo lasciava in pace.

    L'unica cosa che mi ha stupito è che ora sono separati... la tomba di Raimondo è a Roma, quella di Sandra a Milano. Mi è sembrata strana questa scelta.

    Un abbraccio Fiore, bello il tuo pensiero per loro.

    RispondiElimina
  13. Si è riunita una coppia indivisibile.
    Ciao

    RispondiElimina

♥ BENVENUTI NEL MIO BLOG ♥
Un semplice saluto sarà sempre gradito !
Risponderò a tutti tramite mail (tempo permettendo) a meno che voi siate "no reply blogger"
Per restare aggiornati sui miei nuovi post iscriviti anche tu per email nel gadget in alto/colonna!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...