lunedì 29 giugno 2015

Ritorna lo swap cartoline !

Come vi ho anticipato venerdì  -a proposito avete votato la foto sfida?! ;-) -                              ....arriva per il 4° anno consecutivo lo swap cartoline estivo! 

 Ami scrivere e ricevere cartoline? Allora questo swap fa per te!



Potete iscrivervi lasciando qui un commento e, per favore, confermare alla mia email scrivendo anche il vs. indirizzo (anche se avete già partecipato per agevolarmi nell'elenco poi ! )

Gli scorsi anni avevo dato un numero minimo e massimo di cartoline, non avendo avuto molte adesioni lo scorso anno mi riserbo di dirvelo quando vi invierò l'elenco cui spedire, voi pero' in commento o in email scrivetemi a quanti volete inviare/ricevere min-max !
Chi aderisce però deve iscriversi entro il 5 luglio e  si deve impegnare a spedire le cartoline entro il 21 settembre, potete spedire dal vs. luogo di vacanza oppure dove siete già stati,  dalla vostra città o da un luogo ove vi recate in gita!;-) Come vedete dò ampia scelta!!!

Forse questo swap è un pò 'retrò' , oramai tutti inviano foto con il cellulare o attraverso i vari social mandando saluti, foto ricordo, selfie etc etc, ma vuoi mettere il piacere di trovare nella classica 'cassetta postale' una cartolina scritta a mano ? Spero che aderiate in tanti!

Con l iniziativa di questo post partecipo a:
http://decoriciclo.blogspot.it/2015/06/dettagli-felini-iniziative-in-corso-12.html

PARTECIPANTI:
Io (5 ufficialmente ma invierò a tutti) - Veronica (6) - Stefano (10)- Daria (10)  - Muscetta(Tina)(3)  - Robby Roby(6)  - Pyros&Patch (10) - Nonnalibera (5) - Saray(3)  -Barbara S.(8)  - Shane (5) - Gabri (5) .

venerdì 26 giugno 2015

L'estate è arrivata con la nuova foto sfida -23-

Carissimi è arrivata finalmente l'estate? Pare di sì...  dopo un alternarsi di variazioni di temperature, di temporali, speriamo che si stabilizzi il tempo! Siete in vacanza? Siete a casa? Che fate di bello?
Io mi godo l'ombra del giardino (non amo molto stare al sole) leggendo o stando semplicemente a guardare i miei pelosi o, socchiudendo gli occhi, ascolto il cinguettio degli uccellini o i mezzi agricoli  che in lontananza tagliano l'erba o raccolgono le 'balle' di paglia...ma non dimentico il mio blog, anzi i miei blog e voi! ...per cui eccomi qui con l'appuntamento settimanale della foto sfida che per una preferenza vede passare la sfidante....ringrazio Mimosa49 che ha partecipato con la veduta del porto turistico di Pescara (purtroppo ha chiuso il blog, spero che cambi idea e lo riapra...), stavolta vedremo quale sarà la vs. preferita tra:

          n.1    o  n.2
Cliccare sulla foto per ammirarla meglio. Potete votare fino al prossimo venerdì lasciando un commento con scritto quale foto preferite tra le due.

In questi giorni mi è arrivata la notizia di aver vinto un ebook che sto leggendo e del quale poi posterò; ho ricevuto anche un libro da Robby Roby dal titolo "Un regalo da Tiffany" dopo averlo letto lo metterò a vs disposizione, poichè trattasi del 'crossing book', rimando quindi i miei giudizi ad un prossimo post.


Ho ricevuto un' allegra cartolina da Nannarella (Nonnalibera) -grazie!- che mi ha fatto venire voglia di riproporre anche quest'anno lo swap cartoline.....il prossimo post riguarderà questo swap....a presto e buon week end amici!

Aggiornamento di sabato mattina: ho volutamente variato lo sfondo blog, lo terrò per qualche giorno.... dopo ciò che è successo ieri in Tunisia e in altri parti del mondo sono piuttosto scossa, ma in particolare sono vicina alla Tunisia perchè ci sono stata in vacanza diverse volte,anche nei luoghi ove è successa la tragedia: io ho un piacevole ricordo di quei luoghi, della sua cordiale gente, dei suoi odori, profumi e sapori, del bellissimo mare, vorrei che non succedessero più queste brutte cose...la Tunisia vive principalmente col turismo, non facciamo che il terrore abbia la meglio su quanto c'è di bello là, perchè sarebbe la vittoria di chi vuole solo che questo succeda!

mercoledì 24 giugno 2015

Ho conosciuto ...

Domenica ho avuto il piacere di conoscere Paola Gentile e suo marito che sono venuti sulla mia collina a trovarmi ! 
Da Roma si trovavano a Brescia ed hanno pensato bene di passare da noi, io e maritino siamo stati ben felici di conoscerli e di accompagnarli in alcune zone a me care (Chiaravalle con l' infiorata di cui vi ho parlato in un recente post, Vigoleno borgo medioevale)....naturalmente sosta in una tipica trattoria locale ove mi pare che abbiano apprezzato la cucina piacentina!
Hanno conosciuto anche i miei pelosi....Kim 'abbaina' come sempre e Ron che si lascia docilmente accarezzare, ma non vuole essere preso in braccio!
Paola è stata così gentile (di cognome e di fatto!) di farci dono di un suo quadro che avevo già ammirato nel suo blog (QUI), la cosa mi ha letteralmente lasciato senza parole e la ringrazio di nuovo anche qui: è una brava pittrice che ammiro da tempo, infatti colleziona premi su premi !
Eccoci! (cliccando sulla foto qui sotto saremo + visibili!)


La cosa più preziosa è comunque l'amicizia che nasce con alcune blogger che, come Paola ora, ho avuto il piacere di incontrare ed altre che spero di conoscere in futuro!
Evviva i blog evviva noi ! :-)


lunedì 22 giugno 2015

Ho visitato....Festival dell'Oriente a Bologna

Eccomi qui come promesso con le slide del Festival dell'Oriente visitato venerdì scorso presso la Fiera di Bologna.
Devo ammettere che questo Festival mi aveva incuriosita ed 'ispirata' ad andarci leggendo dapprima il post di Shane (QUI) che lo vide a Roma e la scorsa settimana quello di Kilara che lo ha visitato pure lei a Bologna (QUI).  Ottimo suggerimento, per cui a mia volta dico che se passa nella vs regione andateci! Lascio parlare le immagini, poi leggerete le mie impressioni e ditemi che ne pensate: (potete accendere o spegnere il player musicale passando il mouse sulle slide)....



L'impressione che ho avuto io è stata multi sensoriale, questo è l'aggettivo che più lo collego a questo affascinante Festival: un tripudio di colori, di suoni, di odori, di profumi oltre che di gente di tutte le razze orientali coi loro variopinti costumi, bancherelle, ristorantini, ma anche molti occidentali davvero pure loro variopinti ed originali! Io e maritino siamo stati là praticamente tutta la giornata (aprono alle 10.30) e se abitavo a Bologna penso proprio che ci sarei tornata anche il giorno dopo, l'ingresso era di 10 euro e con poco più (a testa) abbiamo pranzato al ristorante Vietnamita e ci è piaciuto.
I padiglioni erano due, con due palchi in cui si alternavano gli spettacoli, con innumerevoli bancherelle e tanti piccoli ristoranti tipici . Abbiamo atteso fino ai balli di Bollywood prima di lasciare a malincuore la Fiera, ma ne è valsa la pena perchè hanno coinvolto noi spettatori nel ballo e mi sono molto divertita! :-)
Ho visto anche molti cagnolini e la cosa mi ha fatto piacere (potevano entrare senza problemi, al guinzaglio), ho pensato alla mia Kim, ma per lei sarebbe stato troppo stress...
Mi sono fatta fare un tatuaggio all'henne chiaro, come ha fatto Kilara, dura circa 3 settimane mi hanno detto: ora è così....

Insomma, esperienza più che positiva e, sinceramente, a me è piaciuto più questo Festival che l'Expo...:-) Se volete vedere anche il video che è in rete (che però è uguale per tutti i posti cambia solo il nome della città) vi scrivo il link: https://www.youtube.com/watch?v=ppVigLijcb8
Altra giornata bellissima ieri che ho trascorso in compagnia di....ma questo ve lo racconterò nel prossimo post...;-)


sabato 20 giugno 2015

In ritardo ma eccola : foto sfida 22

Potevo mancare al nostro appuntamento del venerdì?! Sì.....:-D  poichè tutto il giorno sono stata a Bologna al Festival dell'Oriente!!! Sono tornata ieri sera e non ho fatto il post, ora devo sistemare le fotografie fatte che presto vi mostrerò nelle consuete 'slide', ma intanto vi dò un anticipo...:-)
Questo Festival c'è ancora oggi e domani a Bologna, merita veramente, mi è piaciuto moltissimo per cui vi invito ad andarci, so che sta girando per l'Italia e potete vedere il loro sito anche per ulteriori info ed ammirare meglio di che trattasi  http://festivaldelloriente.org, con tante foto e video che riassumono un pò tutto.

Per quanto riguarda la foto sfida la n.1 è stata la preferita e passa di nuovo il turno...ringrazio Marta che ha partecipato con la variopinta casetta di Malta e propongo sempre due vedute marine, quale preferite?
   n.1     o    n.2
Cliccare sulla foto per ammirarla meglio. Potete votare fino al prossimo venerdì lasciando un commento con scritto quale foto preferite tra le due.

Amici per la prossima settimana oltre alle slide del Festival dell'Oriente, vi svelerò anche chi conoscerò domani....e sì....un'amica blogger mi viene a trovare :-) quindi a presto con novità e curiosità!!! Nel frattempo andate da Sabrina che propone un simpatico giochino...


mercoledì 17 giugno 2015

Intervista a ...Cristina Vichi

Ciao Cristina in questi giorni ho avuto il piacere di leggere il tuo libro 'Celeste': un genere 'fantasy' che, pur non essendo il mio genere preferito, mi è piaciuto moltissimo tanto che vorrei sapere di più sia sul libro che su di te. 
Ho alcune domande da farti che spero possano interessare anche i tuoi lettori (sia coloro che già ti conoscono, che ai futuri).

Innanzitutto complimenti per questo tuo primo romanzo, come mai lo hai chiamato 'Celeste'? 
 Ciao Fiore! Mi fa molto piacere rispondere alle tue domande, per cui chiedimi pure tutto ciò che ti viene in mente! Nel caso il nostro terzo figlio fosse stato una femmina l’avremmo chiamata Celeste. E’ un nome che mi piace particolarmente e mi sembrava adatto al temperamento energico della protagonista. Celeste è una ragazza molto forte, ha un carattere particolarmente ribelle e anticonformista rispetto a tutti gli altri personaggi.

Non credi che, in certe situazioni, una donna nel passato non si sarebbe comportata proprio così? 
 Questo romanzo è nato proprio dall’idea di voler contrapporre un personaggio femminile molto forte ad un tempo storico retrogrado e maschilista. Volevo una protagonista capace di stupire, in grado di tener testa alle convezioni sociali del tempo in modo assolutamente sconvolgente. Il suo carattere è selvaggio per natura, lo dimostra fin da bambina, ma anche il luogo in cui trascorre dieci anni della sua vita influenzerà molto il suo spirito, rendendola una donna consapevole di sé e di quello che desidera per il suo futuro. 

L'ispirazione del genere fantasy da dove ti è venuta....forse il fatto di avere 3 figli ha influenzato un pò la scelta di ambientazione 'fiabesca' (re, principessa....)? 
 Io non definirei il genere del mio romanzo un fantasy, anche se le ambientazioni e la storia sono inventati, non c’è nulla di irreale, anche se lo sfondo, effettivamente, rimanda alle fiabe. Comunque lo considero un romanzo storico fiction, se esiste… Vero comunque che sono sempre stata affascinata dal mondo delle fiabe e, anche se ho cercato di essere realista negli avvenimenti che strutturano l’opera, mi fa molto piacere che si noti questa atmosfera un pizzico fiabesca. 
Il fatto di avere tre figli ha sicuramente influenzato tutta l’opera, dandomi nuovi spunti e soprattutto mi ha permesso di descrivere alcune emozioni particolarmente forti che provano i personaggi all’interno della storia.

Quando trovi il tempo di scrivere visto che sei giovane, ma impegnatissima tra casa, lavoro, marito e figli?
 Il tempo per scrivere lo “rubo”… Cerco di ritagliarmi del tempo all’occasione. Per esempio “Celeste” l’ho scritto persino intanto che aspettavo mio figlio a nuoto… Mio marito mi sostiene molto e devo ammettere che senza la sua comprensione, probabilmente e con dispiacere, non sarei riuscita a terminare il romanzo. Solitamente quando inizio a scrivere ho già nella mente tutto quello che ho intenzione di raccontare, non solo la storia in generale, ma all’incirca anche ciò che va inserito in quel capitolo, per cui quando inizio scrivo velocemente. Negli spazi della giornata in cui non posso scrivere penso all’evolversi degli avvenimenti. Questo mi aiuta molto perché non mi è ancora capitato di avere dei blocchi e non sapere come continuare.

Hai intenzione di scrivere altri romanzi? 
 Sono rimasta affascinata da questo mondo, la storia di “Celeste”, ha suscitato in me molte emozioni e appena l’ho concluso ho sentito il desidero di inventare una nuova storia con altri personaggi. Ora sto concludendo il mio secondo romanzo, sono nella fase di revisione, che è la più noiosa… è la fase in cui mi dico che sarà l’ultimo romanzo perché mi rendo conto di quanto tempo ed energia assorbe scrivere un libro. Mio marito non crede che sarà l’ultimo, dice che l’avevo detto anche per “Celeste”… 

Cos'è per te la scrittura? 
 La scrittura è passare in un altro mondo, dove è possibile vivere avventure fantastiche… è come se vivessi tu stesso tutto ciò che accade, ti emozioni, soffri e ridi insieme all’evolversi della storia. Credo sia come leggere, l’unica differenza è che sono proprio io a creare la storia e ogni personaggio, posso dar spazio a tutto ciò che sento, soffermandomi su ciò che mi emoziona e tralasciando aspetti che mi interessano meno. All’inizio del libro i personaggi hanno un carattere un po’ vago anche per me, è come se non li conoscessi ancora, ma alla fine, dopo tutte le peripezie, li conosco alla perfezione e posso dire immediatamente come reagirebbero in qualsiasi situazione si trovino. Sono diventati veri.

 Hai qualche autore che preferisci e/o al quale ti sei ispirata?
 Il mio autore preferito è Ken Follet, di cui ho letto “I pilastri della terra”. Lui mi ha trasmesso veramente tante emozioni, i suoi personaggi hanno una strutturazione fisica e psicologica perfetta. 

Chi volesse ordinare il tuo libro dove lo trova? (libreria, on line, vendita diretta)
 Ho auto pubblicato il libro su Amazon che ha l’esclusiva, si può scegliere il formato cartaceo o l’ebook. 

Dimmi una frase che invogli a leggerti chi in questo momento ti sta conoscendo... 
 Scrivo perché mi piace calarmi in atmosfere suggestive e lontane, ma soprattutto perché l’impatto che i personaggi hanno fra loro mi trasmette emozioni… Quando scrivo non penso mai a cosa potrebbe piacere ai lettori, cerco di emozionare me stessa, quando pubblico spero che le emozioni che ho vissuto non rimangano intrappolate fra le pagine, ma che possano staccarsi e raggiungere il cuore dei lettori. 

Cari amici che state leggendo, ho avuto piacere intervistare Cristina (che tra l'altro ha pure lei un blog http://cristinavichi.blogspot.it/) per farvi conoscere questa neo-scrittrice alla quale va il mio 'grazie' per le esaudienti risposte. Spero anche di avervi incuriosito a leggere il suo romanzo "Celeste" .

lunedì 15 giugno 2015

Visita a ...

Ieri sono andata ad ammirare l'infiorata nell'Abbazia cistercense di Chiaravalle della Colomba (PC) fondata da San Bernardo nel 1136. Ogni anno l'infiorata ha un tema diverso: quest'anno è "La vita consacrata".
Adiacente c'era anche un simpatico mercatino di prodotti tipici e di artigianato: ho fatto qualche foto  (cliccate sul 'collage' sottostante per ingrandirlo).

 La denominazione “della Colomba” è da attribuire ad una leggenda che narra come il perimetro del monastero sia stato indicato ai monaci da una colomba bianca con delle pagliuzze, ma forse più semplicemente è riferito al mistero dell’Annunciazione armonizzandosi così con la spiritualità mariana cistercense. 
La chiesa è dedicata a Santa Maria Assunta. Uno dei motivi per cui l'Abbazia è famosa in tutta Italia (e non solo..) è la celebre "Infiorata del Corpus Domini", periodo maggio-giugno, quando viene allestito un meraviglioso tappeto fiorito lungo la navata centrale della basilica. E' probabilmente quello il periodo migliore in cui visitare questo stupendo luogo di culto che unisce lo splendore architettonico dello stile Romanico-Gotico allo stile di vita spirituale e laborioso dei monaci che lo popolano.
Il suo chiostro integro in tutti i lati è uno dei meglio conservati tra le abbazie cistercensi, la chiesa dalle semplici linee in cotto favorisce il silenzio e la preghiera.

(Notizie tratte dal sito http://www.chiaravalledellacolomba.it/index.php ove troverete anche molte altre informazioni)


venerdì 12 giugno 2015

Foto sfida 21 e campagna contro l'abbandono

La scorsa settimana vi scrissi che ero in trepida attesa per la finale di Amici e sono proprio felice che abbiano vinto i The Kolors, ho letto che anche alcune di voi facevano il tifo per loro, mentre scrivo sto ascoltando il CD :-) più lo ascolto e più mi piace !
Ma torniamo alla foto sfida odierna salutando la 'miss' in spiaggia fotografata da Lucia Nadal che ringrazio per aver partecipato, ecco le due sfidanti....

   n.1     o    n.2
Cliccare sulla foto per ammirarla meglio. Potete votare fino al prossimo venerdì lasciando un commento con scritto quale foto preferite tra le due.

Cari amici, il periodo estivo è giunto e il problema dell'abbandono dei cani putroppo si acutizza in questa stagione. Col blog okanimali è da qualche anno che cerco di sensibilizzare a questo proposito, dicendo NO ALL' ABBANDONO e invitando a portare i vostri pelosi in vacanza con voi (o se non possibile lasciarli a qualcuno di fiducia). 
La campagna promossa si intitola "quest'estate portami con te" cliccate sul banner qui sotto linkato al post ove potete leggere le modalità per aderire e c'è anche un contest fotografico, troverete tutto specificato, vi aspetto numerosi, naturalmente coi miei e vostri pelosi! :-)

http://okanimali.blogspot.it/2015/06/campagna-e-contest-questestate-portami.html

Ed ora...cantate e ballate con me uoohohoh....:-) finita la prima canzone potete ascoltare le altre che seguono! ditemi se vi piacciono! a me tutte!

con questo post partecipo al linky party quindicinale di Daniela
http://decoriciclo.blogspot.it/2015/06/iniziative-in-corso-11-linky-party.html


mercoledì 10 giugno 2015

Swap cartoline di maggio e...ho vinto un libro!

Lo swap cartoline indetto da Veronica prosegue ed ogni mese devo spedire 3 cartoline e altrettante ne ricevo...per il mese di maggio io ho spedito queste : sono vedute di Lugagnano un paese limitrofo al mio che lo mostra in versione decisamente primaverile
mentre io ho ricevuto rispettivamente da Loredana (Lago Trasimeno), da Gabri una stampa inglese raffigurante il musetto di un giovane gattopardo e da Muscetta un romantico biglietto con all'interno una gabbietta stampata:
Belli vero?! :-)

Poi in questi giorni mi è arrivato un libro vinto al giveaway di Ilenia , si tratta di Celeste di Cristina Vichi. Sicuramente ve ne parlerò ancora, perchè una volta letto ne farò una recensione.

Sempre Ilenia ha indetto un nuovo giveaway tempo fino al 22 giugno per vincere una copia digitale il questo libro sotto specificato: clicca sul banner x saperne di più....
Image and video hosting by TinyPic

domenica 7 giugno 2015

Ripensando al mare

Cari amici, come vi accennai nel post di venerdì (a proposito, avete votato la foto sfida? ) lo scorso week end+ponte 2 giugno sono stata col maritino e Kim al mare a Marina di Massa  (non preoccupatevi per Ron che era affidato a persona di fiducia!).
Oggi c'è un gran caldo e ripenso con nostalgia alla brezza marina e alla frescura delle sue acque, così ho voluto preparare le 'slide' che mostrano un pò di scorci vari. Ho avuto anche il piacere di reincontrare un'amica blogger Fata Confetto che, accompagnata dal simpatico marito, ci ha fatto dono di un liquorino al mirto fatto da lei, appassionata di ricette (vi invito a dare un'occhiata al suo blog in tema). Inutile dire che abbiamo parlato a lungo anche di questa storia dei cookies e vicende blog!
  Ma lascio 'parlare' le immagini:
Anche da voi fa così caldo? Ciao a tutti e a presto!

venerdì 5 giugno 2015

Eccomi tornata con la foto sfida 20

Eccomi a voi carissimi, questa settimana non ho postato nulla e sono stata un pò assente lo ammetto, ma ho fatto un luuuuuungo week end (sono tornata martedì) e poi ho avuto un bel daffare anche per questa storia della privacy politicy....già...non bastavano i cookies, pare che ci voglia anche questa pagina che come vedete ho messo in sidebar. Potete tranquillamente copiare la mia, logicamente variando dove ho scritto il nome del blog e la email, per i cookies embeddati (incorporati) se avete altri social più o meno rispetto ai miei anche lì dovete variare....e spero con questo che non ci sia più nulla da aggiungere !!!
Vi chiederete dove sono stata, ma di questo voglio parlarvi nel prossimo post così metto anche qualche foto, promesso!
E sempre in argomento foto, c'è la nuova foto sfida. Il paesaggio marino è stato preferito all'albero fiorito, per cui ringrazio Mirtillo14 che ha partecipato e stavolta dovete dare la vs. preferenza tra:
   n.1     o    n.2
Cliccare sulla foto per ammirarla meglio. Potete votare fino al prossimo venerdì lasciando un commento con scritto quale foto preferite tra le due.

Sono in trepidante attesa, perchè stasera c'è la finale di 'Amici' ....voi guardate questo programma? Io sì, tutti gli anni, seguo dai 'casting', poi se sono a casa nell' orario dei day time quotidiani guardo anche quelli. Lo scorso anno tifavo per i Dear Jack, ma stavolta spero proprio che vincano loro....THE KOLORS ...intanto mi sto già ascoltando i brani del loro CD già disco d'oro agli Wind Music Awards (trasmissione andata in onda in diretta ieri sera dall'Arena di Verona)
Ciao AMICI a presto!!!!:-)
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...