martedì 4 agosto 2015

Tanti consigli per ordinare l’armadio con poco stress e tanta resa


Cʼè chi potrebbe pensare che piegare le magliette in un cassetto e mettere i vestiti sulle grucce basti per fare di un armadio uno spazio ordinato, ma presto ci si renderà conto che non è affatto così. 
Pile di vestiti che si sfaldano, vestiti che cascano dalle grucce e spariscono, anelli che finiscono in mezzo alle scarpe.
Per avere un armadio veramente ordinato, bisogna mettere in atto delle tecniche di riorganizzazione precise e strutturate, che permettano di avere tutti i propri vestiti puliti, ordinati e a portata di mano. 
Il momento perfetto per metterle in atto è il cambio di stagione, ma se siete davvero decise e intraprendenti, qualsiasi momento può andare bene! Ordinare l’armadio migliorerà l’aspetto della vostra casa ma soprattutto vi farà sentire meglio. 

Dunque vediamo qualche idea:

Fate una cernita - La prima cosa da fare è sbarazzarsi di quei tantissimi capi dʼabbigliamento che sicuramente non utilizzerete più e sono lì da anni “perché non si sa mai”. Sono vestiti che non fanno altro che generare polvere e disordine e di cui sicuramente qualcun altro potrà fare miglior uso. 

Proteggete il vostro vestiario - Nel momento in cui riponete i vestiti, soprattutto quelli invernali, assicuratevi che lʼarmadio sia pulito. Disponete dei fogli di giornale sulle mensole per isolare i vestiti da sporcizia e umido, conservateli dentro ordinati sacchetti di plastica e, soprattutto, proteggete i tessuti dalle tarme dei vestiti in maniera da eliminare il rischio che si rovinino. 

Dividete per categorie - Le magliette non vanno con i maglioni, come gli accessori non vanno con i vestiti e la biancheria va separata da tutto il resto. Dividete quindi i vostri capi per tipi e categorie e riponeteli in parti diverse dellʼarmadio. Potete utilizzare delle scatole trasparenti per tenerli bene ordinati e sempre bene in vista, come anche dei cestini divisori per la biancheria. Ovviamente, non è necessario dire che le scarpe non vanno nellʼarmadio e che una buona scarpiera sarà la soluzione più adatta, non solo per un discorso di ordine, ma anche e soprattutto di igiene. 

Seguite gli occhi - E non solo da un punto di vista estetico, organizzando lʼarmadio anche in base al vostro gusto, ma a livello di praticità. Tenete più a portata di occhi (e di mano) i capi dʼabbigliamento che utilizzate di più e che entrano ed escono più frequentemente dal vostro armadio e riponete nei ripiani meno comodi quelli che utilizzate di meno, così che oltre ad essere ordinato, sarà anche un armadio funzionale. 
 
Hanna

3 commenti :

  1. Non homai stress per mettere a posto tanto che lo sia o meno non trovo mai niente hihihihi ciaooo

    RispondiElimina
  2. ottimi consigli, grazie! un abbraccio Lory

    RispondiElimina

♥ BENVENUTI NEL MIO BLOG ♥
Un semplice saluto sarà sempre gradito !
Risponderò a tutti tramite mail (tempo permettendo) a meno che voi siate "no reply blogger"

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...