martedì 28 ottobre 2014

Un libro mi disse- 51- e test sul libro che fa per voi

La frase da indovinare due settimane fa era tratta dal libro " Platone è meglio del Prozac" un best seller di Lou Marinoff, uno dei maggiori filosofi mondiali.
Il libro è interessante forse anche un pò divertente perchè spesso se la prende con psicologi e psichiatri,così ha scritto Paola Gentile che ha indovinato, oltre a Mirtilla che commenta: un testo che "insegna" ad applicare la filosofia alla quotidianità ed ai problemi di ogni giorno; Xavier definisce l'autore uno dei pochi filosofi non pallosi e Melinda "un professore di filosofia che lavora a Londra e la rende divertente oltre che comprensibile!" 
Bravissimi... pensavo proprio che nessuno lo avesse letto ;-) questo libro fa parte del 'mio periodo'' di depressione e leggevo quindi testi che mi aiutassero a fare un pò di 'luce' su vari temi 'esistenziali' , quando lessi Prozac...beh...lo comprai subito senza neanche informarmi sul libro che comunque, richiede una lettura un poco più attenta. Non è che una persona guarisca leggendo un libro, sarebbe troppo semplice, ma può comunque aiutare.

La frase del libro da indovinare oggi è la seguente, la regola è la solita: questo è un gioco e non si vince nulla, ma si diffondono le parole dei nostri libri preferiti e magari anche la voglia di leggerli...prendo una frase dall'incipit di un grande classico (se così posso definirlo): "La gloria di Colui che tutto move, per l'Universo penetra, e risplende in una parte più, e meno altrove".

E' molto corta lo so, ma sono sicura che non avrete dubbi....:-) Tra 2 settimane la soluzione

Se avete qualche minuto di tempo provate a fare questo test 


IL TEST – Di cosa si tratta in poche parole? Di un semplicissimo test della personalità: scoprite chi siete e saprete anche che libro fa per voi.
Quattro sono le domande da porsi: 
 Sei introverso (I) o estroverso (E)?
 Ti affidi di più all’intuizione (N) o alla sensazione (S)?
 In altre parole, tanto per capirci, se qualcuno ti chiede che ora è, rispondi più spesso con un “saranno circa le 11” o con un “sono le 11.05” (accompagnato dalla classica occhiata al polso sinistro per controllare l’orologio)? Ti affidi di più al ragionamento (T) o al sentimento (F)?
 Ti affidi di più al giudizio (J) o alla percezione (P)? Ovvero, sei un metodico o un empirico?

Scegliete la lettera della vs. risposta....queste sono le mie: ESFP e questo il responso:
Se sei ESFP, ovvero “L’intrattenitore”
Caratteristiche: socievole, spontaneo, realista
Libro consigliato: la fantascienza può rivelarsi sorprendentemente appassionante per le “personalità ESFP”, che amano imparare nuove cose e avventurarsi in territori inesplorati. I libri della trilogia fantascientifica “MaddAddam” di Margaret Atwood –  “L’ultimo degli uomini”, “L’anno del diluvio” e l’ultimo, uscito per ora in inglese con titolo “MaddAddam” –, radicata in una sorta di causa politica, o comunque con implicazioni pratiche, è l’ideale.  
Non ho letto questi libri, li terrò presenti anche se non è proprio il genere da me preferito a dire il vero..
Per scoprire il significato e le letture consigliate  in base alle vs risposte andate QUI 
 

14 commenti :

  1. Cara Fiore, sempre pieno di novità i tuoi post!!!
    Non posso che dirti! Brava.
    Ciao e buona giornata con un sorriso.
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. questa la so, finalmente un libro che ho letto. DANTE- DIVINA COMMEDIA!!!!!!!
    (se mi sbaglio, però, faccio una figuraccia di fronte a tutto il mondo, quindi spero di non toppare!) marta

    RispondiElimina
  3. Passo per farti un saluto Fiore....tienimi presente per lo swap di Natale..un bacio a tutti i tuoi amici!

    RispondiElimina
  4. Ciao
    buona giornata. Dico Divina commedia di Dante Alighieri, Ora vado a vedere il test.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono INFP, ovvero “Il sognatore”

      Elimina
  5. Non ho dubbi: Divina Commedia! Mi sembra curioso e simpatico il libro che era da indovinare. Si va spesso a periodi per temi e gusti nella lettura.
    Ecco il mio profilo

    ISFP
    Tranquillo, accogliente, sensibile e gentile. Godetevi il momento presente, quello che sta succedendo intorno a loro. Vuoi avere il proprio spazio e di lavorare all'interno del proprio periodo di tempo. Leale e impegnata ai loro valori e alle persone che sono importanti per loro. Antipatia disaccordi e conflitti, non forzare le loro opinioni o valori sugli altri.
    Buonanotte ^_^

    RispondiElimina
  6. Io sono ESTP il Persuasore mi sta abbastanza bene.,per gli indovinelli non mi cimento ma un saluto ed un abbraccio questo si. Buona giornata

    RispondiElimina
  7. Buongiorno! Complimenti per lo sfonfo molto bello! Io sono Isfj ovvero “Il difensore” Caratteristiche: leale, equilibrato, impegnato, attento ai dettagli :D che dici Fiore sono così?!!! Simpatico questo test! Ti auguro una buona giornata un bacione!

    RispondiElimina
  8. Il libro è la Commedia (l'aggettivo divina fu dato da Boccaccio, quindi è giusto chiamarla Commedia come voleva Dante), Paradiso canto I ed è l'incipit della cantica quando Dante descrive Dio prima di fare l'invocazione ad Apollo affinchè sostenga il suo ingegno nell'ultima parte del racconto.

    Nel test sono INTJ e guarda caso il libro di Borges che cita è uno dei miei preferiti!
    Baci

    RispondiElimina
  9. Ciao Fiore, la frase è presa dalla Divina Commedia, Paradiso Canto I.
    Su Dante Alighieri e la Divina Commedia proprio non ci si può sbagliare, questo non è un libro ma è il LIBRO, un viaggio nella poetica e nella lirica infinita, una storia d'amore che si realizza in un viaggio soprannaturale.
    Che dire; non ha paragoni!

    "La gloria di colui che tutto move
    per l’universo penetra, e risplende
    in una parte più e meno altrove.
    Nel ciel che più de la sua luce prende
    fu’ io, e vidi cose che ridire
    né sa né può chi di là sù discende;

    perché appressando sé al suo disire,
    nostro intelletto si profonda tanto,
    che dietro la memoria non può ire"

    RispondiElimina
  10. Leggo con piacere i vs profili test ...a quanto pare piuttosto azzeccati...

    RispondiElimina
  11. Questo è il risultato del test:
    Sono un INTP, ovvero “Il pensatore”
    Caratteristiche: dotato di capacità di astrazione, razionale, ingegnoso, indipendente.
    Ho letto "Gita al faro" e "Il mondo nuovo” di Aldous Huxley, lo consiglio a tutti pensatori come me!
    Ciao

    RispondiElimina
  12. Pensa che alle Medie l'ho studiata a memoria (tutta la Divina Commedia,voglio dire!) ora non ne ricordo che poche parti ed una è proprio questa.
    Sono i versi iniziali del Paradiso.
    Il test è risultato è ESFP proprio come il tuo! Ecco perchè da bambina leggevo tutti i libri di Salgari!!!

    RispondiElimina
  13. ce l'ho quel libro... "platone is better que prozac", l' ho letto e mi è pure piaciuto un sacco...

    RispondiElimina

♥ BENVENUTI NEL MIO BLOG ♥
Un semplice saluto sarà sempre gradito !
Risponderò a tutti tramite mail (tempo permettendo) a meno che voi siate "no reply blogger"

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...