giovedì 27 ottobre 2011

Solidarietà con gli amici della Liguria


Amici sono capitata ora sul blog della blogger Fata Giopi che molte di voi della piattaforma blogspot conoscete senz'altro, ha postato un accorato appello con la preghiera di diffonderlo e lo faccio subito, conosco alcuni dei paesi colpiti dall'alluvione e sono solidale con le persone che in questo momento hanno perso tutto ed hanno bisogno di noi, forza facciamo sentire almeno che anche nei momenti di difficoltà siamo tutti solidali!
Ecco l'appello di Giorgia:




Non è nel mio carattere chiedere aiuto, ma ora parlo a nome di tutti i miei compaesani e della mia terra….abbiamo bisogno di sostegno da parte di tutti voi!



 




..Uso il mio blog per comunicare con tutte le persone di cuore che mi hanno seguita fino ad ora …Qui la situazione è tragica,…disperata…,..di estrema emergenza.





Questa catastrofe naturale ha spazzato e sta continuando a spazzare via paesi interi,borghi, strade, vie di comunicazione, vite umane ed animali….tutto sommerso da frane ed esondazioni…situazioni incredibili agli occhi, una devastazione infinita…straziante….
..Sale di ora in ora il bilancio di Morti e dispersi …




Si scava ancora tra questo maledetto fango che si sta velocemente solidificando , alla ricerca di altri dispersi.



Per i piccoli borghi, le uniche vie di soccorso per ora, sono via mare e cielo, intanto si resta isolati e privi di servizi primari come acqua,luce e gas…continua a crescere il numero degli sfollati che sono stati tratti in salvo ieri dalla protezione civile.






Gli aiuti umanitari stanno arrivando da tutta Italia;dalle regioni vicine personale tra protezione civile, esercito,vigili del fuoco ,ma il nostro Comune cerca ancora volontari e si chiede aiuto a tutta la Nostra Nazione, contattate il numero verde 800840840 messo a disposizione per questa tragedia.




I numeri per i contatti per le persone più vicine sono quelli della segreteria del Sindaco che ha messo il proprio ufficio a disposizione al 0187.727388 insieme al centralino.




Oppure anche con un versamento usando il conto corrente dedicato codice IBAN “ IT80 O 03069 050611 0000 0000 567 “ – (i caratteri in grassetto sono lettere,tutti gli altri sono numeri)




Causale: "Un aiuto subito. Alluvione Levante ligure e Lunigiana" presso Banca Intesa Sanpaolo, filiale di Roma, viale Lina Cavalieri 236. Chiamato da me  personalmente per sincerarmi che sia veritiero. (tel. 06/8819003).
 



Tutto è di primaria necessità , viveri, bevande,medicinali,vestiti e qualsivoglia...



 



Questo è un appello disperato di solidarietà, di chi ha bisogno di un vostro immediato ,anche minimo, sostegno ed aiuto  che per noi è sicuramente un GRANDE aiuto!.. Vi prego, aiutatemi ad inoltrare questo mio appello con i vostri blog o tutte le vie di comunicazione che usate….La Provincia di La Spezia ha bisogno di tutte Voi!...





Vi ringrazio già in anticipo a nome mio e  di tutta la provincia 
…con tutto il mio Cuore.




Giorgia.


E' possibile inviare un contributo anche tramite SMS o telefono fisso al numero 45500



15 commenti :

  1. Io conosco bene i paesi delle Cinque Terre, ci sono stata molte volte.
    In particolare Vernazza era incantevole e spero che torni ad essere presto il piccolo e bellissimo borgo di una volta.
    Io ho sentito che si pùò fare anche una  piccola donazione tramite SMS, c'è un numero apposito, se non sbaglio è il 45500 e così, velocemente si possono donare due euro per ogni  SMS.
    E' possibile farlo anche da telefono fisso.
    Un'altra tragedia italiana !
    Ciao Fiore

    RispondiElimina
  2. Grazie Fiore, Ti mando un abbraccio. Bruna ciaoooooooo

    RispondiElimina
  3.  Sono stata alla 5 terre l'anno scorso. Mamma mia quanto mi dispiace, era una zona splendida!!

    Grazie per essere passata a farmi gli auguri! Ne approfitto per invitarti al mio nuovo giochino natalizio...ti aspetto, se ti va :)
    Un caro saluto
    Ire

    RispondiElimina
  4. Ciao Fiore

    capisco il grande dolore e la richiesta di aiuto, però NON è possibile che tutti gli anni accada ciò. I comuni non fanno un fico secco per mettere in sicurezza i torrenti; non li puliscono (ho visto con i miei occhi frighi, stufe, tronchi in mezzo al fiume secco) e poi piove un pò di più e succedono questi disastri. Gente che perde la vita per l'incuria di altri è intollerabile.
    Un abbraccio
    Adriana

    RispondiElimina
  5. l'immagine è molto eloquente =((

    RispondiElimina
  6.   Mi spiace moltissimo per quanto è accaduto in  Liguria, una delle regioni più belle della nostra Italia.
    Grazie Fiore per la segnalazione. Sicuramente darò il mio apporto ed invito tutti a fare altrettanto e ad accogliere l'appello della blogger  Fata Giopi.
    Un abbraccio Fiore e buon pomeriggio.

    RispondiElimina
  7. già donato via sms... povera Italia!

    RispondiElimina
  8. grazie amici che state esprimendo la vs. solidarietà, ho sentito anche io del numero x donare due euro, ora l'ho evidenziato nel post . Ieri sera ad una trasmissione in TV ho visto le interviste e le immagini allucinanti di quei paesini che anni fa ero stata ed è bruttissimo vedere ora come sono ridotti, le polemiche cmq non mancano.....ma come sempre DOPO è facile criticare o dire o dare colpe, la prevenzione sarebbe sempre la cosa + giusta , ma anche quando la gente si lamenta e fa presente le cose al Comune o a chi di dovere spesso non vengono ascoltati o dicono che non ci sono soldi o altre mille scuse....lo vedo anche io nel mio piccolo, ma non voglio fare polemiche qui...

    RispondiElimina
  9. Ci mancherebbe, ognuno è libero di fare quello che vuole.
    Ciao

    RispondiElimina
  10. Fatto Fiore, funziona benissimo col 45500, grazie per la segnalazione
    Conosco anche io quegli splendidi luoghi e mi dispiace per tutta quella povera gente. un bacio

    RispondiElimina
  11. ciao
    proprio oggi ho pensato a GIorgia perchè so che lei è di La Spezia.
    Domani mando anch'io degli sms, oggi no perchè  devo fare la ricarica al cellulare.
    Un pensiero a questa povera gente.

    RispondiElimina
  12. utente anonimo29 ottobre 2011 09:35

    Cara, grazie per questo avviso che vorrei rubarti per inserirlo nel mio sito nel quale ricevo molte visite. Tanti anni fa passai qualche giorno alle Cinque Terre, soprattutto Monterosso, e vedere tutto distrutto in quel modo mi fa una certa impressione.
    Qui a casa abbiamo tutti provveduto con l'SMS come abbiamo fatto ogni volta che in Italia si è presentata un'emergenza del genere.
    Ciao un bacione. Simona

    RispondiElimina
  13. Fiore, Fata Giopi...
    posso solo dirvi che aderisco e cercherò di diffondere anche via fb... chissà che raggiunga più persone possibili.
    Un abbraccio e... coraggio.

    RispondiElimina
  14. Sono cose spaventose che fanno venire la pelle d'oca.
    Ottima l'iniziativa di segnalare quele siano le possibilità di aiuto ai nostri cari connazionali.
    Io ho contribuito con SMS (sottoscrizione promossa da TG LA7 e Corriere della Sera).
    Un forte abbraccio a tutti loro.

    Sonia

    RispondiElimina
  15. grazie a tutti coloro che hanno diffuso questo appello!

    RispondiElimina

♥ BENVENUTI NEL MIO BLOG ♥
Un semplice saluto sarà sempre gradito !
Risponderò a tutti tramite mail (tempo permettendo) a meno che voi siate "no reply blogger"

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...