lunedì 21 aprile 2008

Ricordo di un vecchietto speciale...

Oggi vorrei ricordare qui Giovanni, arzillo 92enne: piccolino e magrolino,con una leggera gobbetta, gli occhi vispi ed allegri come il suo carattere. Amava stare nel suo orticello, andare per funghi, coltivare i fiori del suo giardino e, soprattutto, amava tanto i suoi gatti.
Quando lui stava sull'uscio loro lo attorniavano come fedeli discepoli, lo seguivano, ascoltavano attenti le sue parole; se si avvicinava qualcuno scappavano poichè un pò selvatici, ma non lo perdevano mai di vista.
Io mi recavo da lui e dalla moglie una volta alla settimana per il mio solito giro di lavoro, mi accoglieva sempre con un sorriso, con un abbraccio: quando gli raccomandavo di bere più acqua perchè era  'secco' come un ramo vecchio, rideva e mi rispondeva che "l'acqua  la va mia  sò...am sa  furma  un grup..."
Giovanni mi regalava bulbi di fiori da piantare nel mio giardino , sapendo quanto mi piacessero, anche quest'anno quando fioriranno ti penserò Giovannino caro....quando venerdì ti ho salutato per l'ultima volta, sul terrazzo della tua casa erano radunati tutti i gatti....anche loro vegliavano per te, aspettavano di vederti uscire per dar loro il cibo e le carezze, da tempo ti aspettavano...ma tu eri all'Ospedale ed ora che eri tornato, non potevi più vederli.....vana la loro attesa! ma vivo e presente il loro amore per te, come anche in tutti coloro che ti hanno conosciuto.
Addio Giovannino, mi mancherai tanto!
I gatti di Giovanni

20 commenti :

  1. Quanti micioni..e che bel ricordo hai lasciato di questa splendida persona...

    Ciao..

    RispondiElimina
  2. ...che il cielo accolga nella sua pace l'anima di giovanni... che senza dubbio per l'amore dimostrato ai gatti ed alla natura... e all'umanità... già starà volando per ricongiungersi con le anime che conosceva... e (per chi ci crede) forse domani lo potremo ritrovare... ad accudire ed amare altri gatti...

    un abbraccio

    gino

    RispondiElimina
  3. Bellissima persona e sicuramente per il bene che ha fatto ci guarda da lassu'.

    Bravissimo Sig. Giovanni.

    Ciao

    Vinicio

    RispondiElimina
  4. Grazie Fiore del commento e delle belle parole che hai scritto per Davide e per Arte (davvero una ragazza splendida!).

    Grazie ancora per la tua visita a Piacenza!

    Baci, Ezia.

    RispondiElimina
  5. Ciao carissima e dolcissima am ica mia :>) grazie dei tui commenti e ricordi che rimangono nel tempo :>) ti lascio un bacione one smack :>) e una felice serata :>) olive dolci.

    :-)

    L'ESPLORATORE

    RispondiElimina
  6. (che blazza!)Un bel dolce ricordo...

    RispondiElimina
  7. che tristezza ... dolce e commovente questo post ... :-))

    ciao Fiore un bacione

    RispondiElimina
  8. che bel post, ho un po' i lucciconi.. sarà che i vecchietti mi fanno tenerezza quasi quanto gli animali, questa accoppiata di entrambi mi ha commosso.. il mondo è pieno di queste piccole persone speciali che lasciano immensi ricordi.

    RispondiElimina
  9. Esempio di vita! Ma qnt gatti! Un'allevamento

    RispondiElimina
  10. utente anonimo22 aprile 2008 10:22

    MAN73.GLI ANIMALI SONO UNO STRUMENTO STRAORDINARIO PER CAPIRE COME E' UN UOMO ,GIOVANNI ERA UN UOMO MERAVIGLIOSO E QUESTA FOTO LO DIMOSTRA NON SERVONOALTRE PAROLE.

    NEI TEMPI EGIZI I GATTI ERANO CONSIDERATI UNA SORTA DI GUARDIANI,CARO GIOVANNI SARANNO I TUOI GUARDIANI SULLA TERRA ,UN SALUTO AFFETTUOSO DA PARTE MIA.

    RispondiElimina
  11. Le belle anime non ci lasciano Mai!

    un abbraccio

    Rue

    RispondiElimina
  12. utente anonimo22 aprile 2008 21:59

    Momenti di vita per uno bellissimo messaggio d'amore !

    Un abbracio.

    Fra

    RispondiElimina
  13. ma che beeeeelli quei mici *___*!!!!

    RispondiElimina
  14. ciao Giovanni.

    anch'io conoscevo un vecchietto di nome Giovanni, classe 1911. era alto, bello ancora, due occhi azzurri e puri come la sua anima. amava gli animali e loro amavano lui. con loro aveva un rapporto come l'uomo che sussurrava ai cavalli.

    RispondiElimina
  15. Li amava veramente i suoi mici, sono tutti belli...e grassi ^^

    RispondiElimina
  16. Bello e tenerissimo questo tue quadretto .

    Il buon Giovanni da lassù sono certo te ne sarà grato.

    RispondiElimina
  17. ciao...mamma mia che bella dedica che hai fatto per Giovannino...gli volevi bene...si sente...ti mando un bacio...ciao ciao

    RispondiElimina
  18. utente anonimo2 giugno 2008 20:19

    Ho visto per caso questa foto. sicuramente il sig, giovannino era una persona dolcissima e meravigliosa non poteva essere altrimenti visto l'amore che aveva per questi felini. Da lassu' insegnera'agli uomini a voler bene agli animali.Noi amanti degli animali ce lo auguriamo. bianca

    RispondiElimina
  19. Ho visto ora questo ultimo commento e bella frase per il caro Giovanni, ogni tanto lo penso e mi manca tanto...

    RispondiElimina

♥ BENVENUTI NEL MIO BLOG ♥
Un semplice saluto sarà sempre gradito !
Risponderò a tutti tramite mail (tempo permettendo) a meno che voi siate "no reply blogger"

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...