mercoledì 30 aprile 2008

Addio Pierino!

Avrei voluto concludere questo mese con un post allegro e divertente e così pure iniziare il mese di maggio, ma non posso, ho saputo stasera che un altro dei miei vecchietti è deceduto, si trovava però già dallo scorso anno in casa di riposo, lontano da qui, avevo saltuariamente sue notizie che da tempo non stava bene: era il più anziano che conoscevo, 95 anni, lo scorso anno era morta la moglie di 91 anni.
Ho sempre paragonato questi anziani nati agli inizi del secolo scorso, come a delle vecchie quercie...solidi, robusti, sono gli ultimi sopravvissuti delle guerre mondiali!!
Sono stati testimoni di tutto il '900, hanno vissuto in prima persona  la guerra, la miseria, i lutti, la fame, soprattutto  quest'ultimo, Pierino,  Croce di Guerra, aveva combattuto ed era stato prigioniero, mi aveva raccontato dell' Etiopia, delle varie vicessitudini, ricordava ancora a memoria i discorsi di Mussolini, mi cantava vecchie canzoni, si vantava di avventure con le 'negrette', facendomi anche ridere per come raccontava e si immedesimava!  Sua moglie lo guardava e sorrideva, scuotendo la testa bonariamente, sentendo questi racconti per la milionesima volta!
Come mi mancate cari 'nonnini'....ora però vi siete riuniti di nuovo, stasera pregherò per voi e penserò ai vostri volti rugosi, ai vostri capelli bianchi, al vostro amore, ora nessuno potrà mai più dividervi....addio  Pierino !  Un bacio a te ed alla tua Angiolina!

34 commenti :

  1. ciao mia cara, la mia preghiera si unisce alla tua, per tutti quegli anziani che hanno la fortuna di incontrare nella loro vita delle persone sensibili come tè...

    ciao buona serata e buon 1° maggio...

    RispondiElimina
  2. mi dispiace molto. però è il corso naturale della vita, andarsene serenamente a questa età è una fortuna. anche mio nonno era di quella generazione, se n'è andato nel sonno, il 30 ottobre scorso, un giorno prima del suo 95° compleanno.

    un pensiero per Pierino e Angiolina.

    RispondiElimina
  3. Fiore, però devi pensare che ha avuto una vita molto lunga ... dobbiamo morire tutti e lui è stato fortunato a vivere così a lungo ...

    ciao buon primo maggio

    un bacione :-)

    RispondiElimina
  4. Oddio, mi dispiace tanto!!!


    Grazie mille per il commento, CIAO!!!

    RispondiElimina
  5. Mi dispiace, ciccia, ma pensa quanto ha vissuto^^...anche delle brutte esperienze, ma sicuramente una vita piena e, ora, senza più la moglie, forse si sentiva un po' solo...

    Bacino

    RispondiElimina
  6. nn ho parole... amica mia tu lo sai quanto si soffra e quanto ci mancheranno le persone che abbiamo conosciuto accudito e amato... e sai anche capire che vivranno per sempre nel ricordo della nostra preghiera...

    un bacio cara e a presto

    RispondiElimina
  7. mi dispiace per pierino... ti avevo appena scritto un messaggio... ora ho capito...

    un abbraccio

    RispondiElimina
  8. FIORE...LKA VITA è COSI...PERò TI SONO VICINISSIMO!!!!E TI AUGURO COMUNQUE UN OTTIMO PRIMO MAGGIO!!BACIOTTI..OGGI VADO A SAN GIMIGNANO!

    RispondiElimina
  9. ..è vero questi nonnini d'inizio secolo sono un libro vivente della nostra storia e sono anche persone straordinarie...capisco il tuo dolore e prego anch'io per loro...ora sono sicuramente a raccontare le loro belle storie a Dio...ciao, un bacione e buon 1° maggio

    RispondiElimina
  10. Amo molto sentire parlare gli anziani, perchè mi trascinano in una realtà distante da me, ma sono convinta che quando i corpi non ce la fanno più diventano come vestiti vecchi e l'essenza che li indossa è felice di metterli via.

    un abbraccio

    Rue

    RispondiElimina
  11. Grazie mille per il commento e buon Primo Maggio anche a te... io ed Arte ti siamo vicini.


    CIAO!!! :-D

    RispondiElimina
  12. Dai mi dispiace! Son sicura che da lassu' Pierino ti pensa....:-)

    RispondiElimina
  13. cari amici sono commossa dalle vostre testimonianze di affetto e sensibilità, di ciò non avevo dubbi: oggi pomeriggio sono andata a dare un estremo saluto al caro Pierino, là nella camera ardente, poichè domani lavoro e non posso andare al funerale, ma sono stata contenta, se così si può dire, di essere stata 10 minuti da sola con lui, di avergli recitato una preghiera e aver rivissuto nella mia mente alcuni momenti belli vissuti con lui e con la sua dolcissima moglie....addio Pierino o, meglio, arrivederci un dì !!!! :-(

    RispondiElimina
  14. E' la vita, si nasce si soffre e si muore.Questa notte ci sarà una stella in più, quella di Pierino.

    Ciao

    Vinicio

    RispondiElimina
  15. Il ricordo è una delle cose più belle che possiamo conservare degli altri....

    RispondiElimina
  16. Ti regalo una frase di Tagore, che a me aiuta tantissimo:


    "La morte non è una luce che si spegne. E' mettere fuori la lampada perchè è arrivata l'alba".


    Per Pierino è giorno pieno, per noi ancora notte: per questo capiamo e non capiamo il mistero della vita, della morte, del passaggio... Passaggio=Pasqua.

    RispondiElimina
  17. Gli anziani sono una memoria storica eccezionale. Bisogna aver costanza di ascoltarli sempre.

    Ciao.

    RispondiElimina
  18. Ciao carissima e graziosissima amica mia :>) ti lascio un bacioccio cioccio smack :>) olive dolci.

    :-)

    L'ESPORATORE

    RispondiElimina
  19. posso solo dire mi dispiace.

    RispondiElimina
  20. bacino per te..fiore....un bacio grande pieno di serenità!e per un fine settimana bello intenso gioioso!

    RispondiElimina
  21. Ieri è morta una splendida vecchietta, amica della mia cara mamma. La incontravo molto spesso, sotto il portone di casa di mia figlia, sempre sorridente. Parlavamo spesso, mi ricordava che mi aveva tenuto in braccio, quand'ero piccolo, sapeva dire parole belle, a me e alla mia nipotina. Se ne vanno così, spariscono, ma sembra che ci siano sempre.

    RispondiElimina
  22. Gli anziani hanno sempre molto da dirci e da raccontare... non basterebbero mai le ore per ascoltarli... un abbraccio

    RispondiElimina
  23. Mi unisco a tutte le cose che già sono state scritte, sono convinta che le persone che hanno vissuto così tanti anni e che sono così colme di espeprienze, ricordi e saggezza siano un bene prezioso per tutti e chi ha la possibilità di incontrarle e la voglia di ascoltarle... è fortunato.

    Un caro saluto a Pierino anche da parte mia.

    Buona notte Fiore.

    RispondiElimina
  24. giusto paragone quello con le querce. io adoro gli anziani, hanno così tanto da raccontare della loro vita tanto diversa dalla nostra... purtroppo è il ciclo della vita... un abbraccio!

    RispondiElimina
  25. Ti dedichi a cose stupende, continua così, ti abbraccio (ne avessimo tante persone come te) a presto

    RispondiElimina
  26. Ciao cara...stasera farò anche io una preghierina per Pierino..un grande abbraccio...ciao...



    RispondiElimina
  27. ...credo che il ricordarli e parlarne rimanga viva la loro presenza tra noi, pregherò per questo caro nonnino Pierino.


    Serena domenica

    RispondiElimina
  28. Capisco il tuo dolore e mi dispiace per il tuo stato d' animo,

    comunque è da sottolineare il fatto che Pierino a ritrovato la sua amata.

    RispondiElimina
  29. La cosa triste è che sono stati separati come tombe...lui in cappella di famiglia presso un cimitero e lei nell'altro, ove era nata...ma vi pare giusto?ma....io non penso che volessero così e non mi pare giusto, ma è solo un mio parere...spero che nell'aldilà, fuori da tutte le polemiche, trovino la loro giusta serenità e pace che ultimamente era stata tolta per motivi familiari....

    RispondiElimina

♥ BENVENUTI NEL MIO BLOG ♥
Un semplice saluto sarà sempre gradito !
Risponderò a tutti tramite mail (tempo permettendo) a meno che voi siate "no reply blogger"
Per restare aggiornati sui miei nuovi post iscriviti anche tu per email nel gadget in alto/colonna!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...