lunedì 24 marzo 2008

Pasqua e pasquetta

Ciao a tutti amici! Cosa c'è di più riposante che starsene bei tranquilli in casa propria per le Feste?
Mi ci volevano proprio questi due giorni di relax, a parte preparare come sempre pranzo  e cena per tutti, il fatto di avere qui il papà mi ha permesso di evitare lo stress di andare avanti /indietro da casa mia a casa sua (che poi chi prepara spesa e pranzi sono sempre io lo stesso) oppure di prenotare in qualche ristorante dove si sarebbe mangiato in mezzo a tanta confusione e più del solito che poi non si sta neppure bene dopo...
A parte un pò di pioggerellina ieri mattina, oggi un bel sole, seppure con aria frizzantina, ci ha permesso di fare una breve passeggiata e di stare un pò in gardino; ne ho approfittato per  rinvasare alcune piantine e togliere  qualche erbaccia, fare giocare la Kim con la palla, insomma, quelle piccole cose semplici e banali, ma che a me rilassano tanto e mi piace fare....
Per Pasqua è stato d'obbligo la colomba dolce e l'uovo di cioccolato...attentati per la mia dieta che, seppur a rilento, prosegue: dalla Befana quando ho iniziato ho perso solo due kg., ma faccio molta fatica, ora spero che con la bella stagione (quando arriverà...) di fare qualche passeggiata in più  che mi aiuterà a smaltire  ancora qualche kg. in vista dell'estate!
I miei pelosi sono stati molto incuriositi dalla carta luccicosa e rumorosa dell'uovo, non ho resistito e li ho fotografati....belli vero?!  Dato che dentro c'erano due soprese (una per lei...ed una per lui), per i più curiosi dirò che c'erano una sciarpina B/N  e una cravatta  sempre  B/N, carini....ma non siamo juventini!!
E voi, avete passato bene questi giorni? Spero tanto di sì !!!


Pasqua pelosi

33 commenti :

  1. Io mi sto annoiando..l'unico brividino l'ho avuto ieri con la tromba d'aria :-)

    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  2. Bella foto, non è una Buona Pasqua, pioggia, neve e freddo.

    Saluti

    Vinicio

    RispondiElimina
  3. Che noia le feste!!!

    Chi le passa con amici e parenti potrei anche capire.. ma alla fine, pensandoci, si passa molto tempo a mangiare... E poi per togliere anche 1 kg è un vero problema!!!

    E l'estate è sempre più vicinaaaa....

    RispondiElimina
  4. Grazie mille per i commenti e buona Pasquetta... CIAO!!! :-D

    RispondiElimina
  5. Anche io la Pasqua l'ho passata in casa, dalla mia mamma inferma, non ho fatto nulla di speciale però ero insieme a lei, è questo ciò che conta.

    Un abbraccio

    RispondiElimina
  6. utente anonimo24 marzo 2008 20:35

    ti ringrazio di cuore, di essere sempre presente nel mio blog...grazie mille!!!

    jewy8885

    RispondiElimina
  7. dopo una giornatina sull appennino to sco emiliano si ricomincia co n il lavoro...buona settimana pure a te..smakkete

    RispondiElimina
  8. Bellini i pelosini della zia :-)


    Qui ha piovuto tutto il giorno di pasqua e fino al pomeriggio di oggi anche qui, con un po' di nevischio...pare, però, che domani il tempo sarà bello.

    Un bacione

    RispondiElimina
  9. Cara Fiore,

    grazie di essere passata,lo sai che mi fa piacere!

    Le feste le ho trascorse bene,ma sarebbe stato meglio vedere splendere il sole...al Sud non è stato un gran tempo...speriamo migliori!

    Kisses,

    Anna x Boyzone

    RispondiElimina
  10. Ti lascio solo gli auguri, scappo.

    RispondiElimina
  11. che carini! impiccius ...devono controllare tutto eh?

    il gattONE di mia madre deve passare al vaglio ogni cosa che entra nella SUA casa! :-)

    RispondiElimina
  12. che splendida foto!!!!!


    stare a casa per le feste, rilassarsi, soprattutto quando fuori c'è il diluvio è semplicemente...divino!!!


    baciottoniiiii

    RispondiElimina
  13. Passati veramente bene , con parenti e amici e tanta allegria, anche Smeagol impazziva all'apertura di ogni uovo, oggi gli sono rimasti solo i fiocchetti, basta con lo stropiccio della carta. Un grosso abbraccio Carla

    RispondiElimina
  14. @Fiore: ti ringrazio tantissimo per i tuoi auguri. Quanto al significato della Pasqua e della Pasquetta... temo di non ritrovarmici molto nelle festività cattoliche. Ammiro tantissimo la figura di Gesù... ma non come Dio in terra, bensì come Uomo. A prescindere dal fatto che egli fosse o meno figlio di Dio. Lo so, parlo da "eretica", ma quest'ultima cosa secondo me è la meno rilevante. Figli di Dio a benvedere lo siamo tutti, ma non certo tutti sono in grado di agire e di vivere come Gesù. La storia dell'Immacolata Concezione a vedo assolutamente come secondaria (a dire il vero temo di non crederci nemmeno) rispetto a ciò che Gesù è stato come Persona. (Che fra l'altro nulla o ben poco ha a che fare con ciò che è diventata la Chiesa Cattolica, con tutti i suoi templi lastricati d'oro... che non mi sembrano poi così distanti dal vitello d'oro che Dio non voleva fosse venerato). Come sono solita ripetere: "Chiamatemi pure strega" Un abbraccio

    RispondiElimina
  15. Finite le feste..Buona settimana

    Un sorriso

    Biby

    RispondiElimina
  16. ciao fiore, anch'io sono stato a casa in questi due giorni di feste pasquali, cioè la pasqua l'ho trascorsa metà al lavoro, ma il resto a casa, anche perché faceva freddo...io niente colomba, non mi piace...ma cioccolato e paste dolci , si...il tempo di smaltire ci dovrebbe essere, se viene bello...neppure io sono juventino, la mia squadra da buon toscano è la fiorentina...ciao, ti saluto insieme al resto della famiglia, compreso i pelosi...alla prossima

    RispondiElimina
  17. utente anonimo25 marzo 2008 19:31

    anch'io ho passato le feste con mio fratello e suoi bimbi,un pò strssante (più per i genitori che i bambini) ma anche divertente .

    I bambini si sono divertiti tantissimo con la neve!!

    RispondiElimina
  18. mammina..voglio il sole o il freddo..come si fa?

    RispondiElimina
  19. Anch'io li ho passati nella confusione più totale tra sorelle, nipoti, cognati, genitori, zii, cugini,cani e naurlmente uova, colombe farcite e non.

    Oddio, viva i giorni feriali!

    Scherzo, naturalmente!

    un bacio e un abbraccio ai tuoi piccoli!

    Rue

    RispondiElimina
  20. Da me è stato tanto freddo..

    E non sono stato proprio benissmo...

    pazienza, ci saranno altre occasioni.


    ^_^


    Ciao!

    RispondiElimina
  21. ciao cara amica, Pasqua normale, tranne ieri che dopo un mattino di bel sole e quasi caldo, alle 15 ha iniziato a nevicare !!! alla sera, bello di nuovo, marzo non si smentisce. Un bacione e sempre grazie per i tuoi regalini

    RispondiElimina
  22. Io ho passato la Pasqua a casa con il mio ragazzo e i miei e la Pasquetta con il mio ragazzo e degli amici!!

    Tuttora mi ritrovo con un mal di pancia incredibile... troppo cibo! :°

    RispondiElimina
  23. Ti mando Auguroni di Buona Pasqua anche se in ritardo: hai passato una Pasqua familiare sostanzialmente come la mia!Un abbraccio :-)

    RispondiElimina
  24. Un saluto di passaggio fra una corsa e un'altra.. :-)

    kat

    RispondiElimina
  25. ciao fiore, grazie per le tue puntatine nel mio blog solitario ( i visitatori sono tutti rigorosamente affetti da silenzio interiore, leggono ma non lasciano messaggi),in compenso ho lettori dal vietnam, dagli stati uniti, da universita' italiane e ispanoamnericane.

    Rispondo alle tue giuste curiosita'. Qui in tutta l'america latina si parla lo spagnolo, in Brasile il portoghese . in alcuni paesi in particolare oltre allo spagnolo si parlano le lingue autoctone. Pensa al sud del Messico dove esistono tantissimi dialetti locali, al Paraguay dove la gente parla il guarani', la Bolivia ed il Peru' dove sono vivi il quechua e l'aimara'. Qui in Uruguay c'erano gli indios Charruas ma sono stati sterminati alla fine dell'Ottocento dalla oligarchia coloniale. Anche in molte zone dell'argentina e del cile c'erano degli indios che parlavano la loro lingua . Oggi l'argentina e l'uruguay sono gli unici due paesi dell'america latina di popoli trapiantati dove prevale la popolazione di origine italiana e spagnola. Lo spagnolo e' la lingua ufficiale anche se gli italiani di seconda, terza o quarta generazione non parlano piu' la nostra lingua. In uruguay l'italiano era la seconda lingua, ma i francesi qualche anno fa si sono imposti. Nei licei l'italiano non e' piu' obbligatorio, in compenso fanno votare tutti gli italiani che vivono all'estero e che non sanno un cacchio di quello che succede in Italia.

    Siamo in un paese mediterraneo, rovescia il globo e ti accorgerai che siamo nella stessa posizione rispetto al polo dei paesi bassi. Solo che qui abbiamo il sole quasi sempre anche d'inverno. la temperatura non scende mai sotto lo zero. Il 21 marzo siamo passati dall'estate all'autunno, mentre da voi in Italia e' scattata la Primavera.

    I mesi piu' freddi sono luglio ed agosto. i piu' caldi da dicembre a marzo, ma le temperature non superano i 32 gradi

    Oggi cielo nuvoloso, sole a tratti 26 gradi di temperatura, citta' piena di alberi, orizzontale con case piano terra - piano terra primo piano, quindi luminose e strade tutte alberate. Montevideo e' una grande citta' giardino, urbanisticamente bella con architetture europee e quartieri eleganti primo novecento.

    Spero ti venga la voglia di scoprirla.

    Gli italiani che ci vivono pensano di avere scoperto un pezzo di paradiso terrestre. Figurati sembriamo nel mezzogiorno d'europa di fine Ottocento. Conserviamo strutture e valori umani che da voi sono andati perduti. Abbiamo anche antiche ricette regionali incorporate nellas vita del paese che e' grande due terzi dell'Italia ed ha solo 3 milioni di abitanti...

    un saluto dal lungomare del Rio De La Plata

    RispondiElimina
  26. Che belli i tuoi animali...e anche il tuo blog! Se ti va passa da me...Ciao..

    RispondiElimina
  27. ciao a tutti, sono ancora alle prese con la salute di papà in quanto lunedi sera aveva quasi 38 di febbre che è durata due giorni, ora sta meglio e domani (forse diciamo x scaramanzia...) lo riporto a casa sua...

    Grazie a tutti per i vostri come sempre graditi commenti, auguri, immagini, grazie anche alla bella descrizione di Azor sulla Terra ove vive, mi piace molto sapere 'in diretta' come è la vita in altra Nazione, sopratutto così lontana e da un ns. connazionale all'estero! Grazie! Dev'essere bello davvero!!!!

    ciao a tutti e vi aspetto numerosi sabato mattina per la tradizionale foto sfida!!!

    RispondiElimina
  28. con ritardo tanti auguri e un saluto affettuoso. Sono stata 6 giorni senza connessione e stanno ancora lavorando sulla linea perche non va proprio niente. Ci metto un ora ad aprire le pagine.

    Pasqua molto stress -figlia e nipoti- dunque sempre impegnata con la cucina. Stanchissima e spero che mi riprendero un po, ma prima ce tutta la casa da ripulire......hahaha

    Un bacio sperando che domani Internet funzionerà meglio

    RispondiElimina
  29. Ke teneri i tuoi cuccioli...sono bellissimi!!!

    anke io ho due cagnolini...hihihi

    baci a presto!

    RispondiElimina
  30. Grazie mille per il commento, CIAO!!! :-D

    RispondiElimina
  31. Ciao, io tutto bene, grazie, spero anche tu e il tuo papà.

    Ehm... fotosfida?!?! Dunque... non sono preparata sull'argomento... :-P

    In pratica tu il sabato metti 2 foto, poi si danno i voti durante la settimana?

    Se sono ancora in tempo, tra le due di sabato scorso preferisco la 2, quella con l'uccellino... va bene così?!?!

    Ciao!!!

    Lili

    RispondiElimina
  32. Ciao, gambe permettendo spero di andare domenica per boschi, ti auguro un felice fine settimana, un abbraccio Carla

    RispondiElimina

♥ BENVENUTI NEL MIO BLOG ♥
Un semplice saluto sarà sempre gradito !
Risponderò a tutti tramite mail (tempo permettendo) a meno che voi siate "no reply blogger"
Per restare aggiornati sui miei nuovi post iscriviti anche tu per email nel gadget in alto/colonna!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...