lunedì 18 giugno 2007

Lucciola lucciola....

In queste notti è bellissimo uscire di sera, inoltrarsi verso un campo o, se si torna in auto, spegnere i fari e vedere un brulicare di piccole luci danzanti che volteggiano attorno a me...le lucciole! Mi mettono allegria e mi ricordo di quando ero bambina e andavo con i miei genitori a passare i mesi estivi in campagna: noi bambini dopo cena quando oramai si faceva buio, prima di andare a letto andavamo a caccia di lucciole: le riponevo in un bicchiere di vetro tenendolo coperto con la mano per far si che non scappassero...avevo tra le mani una torcia che rischiarava il cammino! Poi una volta tornati a casa, mettevo il bicchiere capovolto sulla tavola in cucina e al mattino....sopresa! al posto delle lucciole c'era un soldo! Col senno di poi capii che i genitori una volta a nanna, liberavano le 'povere creature' imprigionate, mettendo al loro posto il soldino, ma da piccoli, si sa, è bello credere nelle favole e nelle piccole magie ed immaginarsi la fatina dei boschi che al posto delle lucciole  lasciava quell'obolo....beata innocenza!


Spiteful firefly


C'era anche la canzoncina/filastrocca da cantare per far sì che la lucciola si avvicinasse:


Lucciola lucciola vien da me ,
che ti darò il pan del re ;
pan del re e della regina ,
lucciola lucciola vien vicina .
Lucciola lucciola vieni da me ,
ti darò veste da re ,
veste da re e mantello da regina
lucciola, lucciola piccolina .
Lucciola lucciola vieni da me ,
ti darò letto da re ,
letto da re e lenzuola da regina ,
lucciola lucciola maggiolina .



Per saperne di più su questa piccola straordinaria creatura, ho fatto una ricerca nel web che ho trovato molto interessante, vale la pena leggerla, vi assicuro...questo è l'inizio:... Notte d’estate, nel campo il grano è maturo, una leggera brezza muove appena i culmi dorati. Appena al di sopra delle spighe, piccole luci bianco giallognole danzano nel buio, sono centinaia: sono le lucciole e precisamente i maschi della lucciola nostrana (luciola italica) le più piccole della famiglia dei lampiridi cioè quegli  insetti dell’ordine dei coleotteri che sono in grado di emettere luce propria.Prima domanda: come e perché emettere luce? .....


Continua qui: http://pwh.tin.it/users/234/aldicu/Naturaminore/lucciole.htm


lucciola1.jpg 


27 commenti :

  1. Questa dolcissima filastrocca me la cantava mia mamma quando ero piccolo, e mi piaceva da impazzire.

    Vivo in campagna, e da me le lucciole ciontinuano a girare, spesso anche per casa (quando è caldo, come tutti, tengo le finestre aperte..)

    Sono una piccola grande poesia della natura.


    Un sorriso siamcomelelucciole

    Mister X di Comicomix

    RispondiElimina
  2. utente anonimo19 giugno 2007 00:53

    Ciao Fiore; hai stuzzicato la mia curiosità! Domani visito il sito. Un caro saluto da winnertaco.

    RispondiElimina
  3. Le lucciole non sono scomparse.

    Sono soltanto "rimpiazzate" da qualcosa di umano.




































    Sì, avete capito bene.

    RispondiElimina
  4. Peccato che di lucciole se ne vedano sempre meno...

    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  5. Piacevano tanto anche a me ma non ne vedo più.

    RispondiElimina
  6. ...mi incanto sempre quando leggo queste cose...anche da noi a Bergamo quando ero piccola a casa dei miei nonni c'erano tante lucciole, alla sera era cosi bello correre dietro a queste lucette! Che merviglia la natura...

    grazie Fiore bello il tuo animo fatto anche di dolce e tenera bambina!

    Un abbraccio :)

    RispondiElimina
  7. da noi, di lucciole ce ne sono ancora molte...è sempre uno spettacolo della natura poter ammirare al buio la loro piccola lucina che accende e spegne ricordi lontani...ciao, un bacino

    RispondiElimina
  8. utente anonimo19 giugno 2007 14:23

    man73.sono le meraviglie della natura che noi dovremmo preservare ed invece distruggiamo,da noi ce ne sono poche ma in alcuni posti si riesce ancora ad ammirarle,sono magiche!

    RispondiElimina
  9. Per me, ragazzo di città, le lucciole erano magiche creature, come gli elfi. Quasi astratte ...


    Randy, non sono sicuro di quello che ho capito. Quando dicevi qualcosa di umano ti riferivi all'intelligenza, all'amore per la natura o al rispetto?

    RispondiElimina
  10. l'ultima volta che ho visto una lucciola sarà stato 9/10 anni fa. Bellissime.. ricordo che cercavo di prenderle.. proprio come te

    RispondiElimina
  11. l'altro ne ha 19 ancora da fare eheh

    un bacione ^_______^

    RispondiElimina
  12. qui tutto bene fiore un bacione carissima ^__^

    RispondiElimina
  13. Lucciole?? Quelle con la lucina che sembravano fatine? E dove stanno più...

    Luccioel si, ma di altro tipo e non mi sembrano ...ftine


    Un abbarccio, Fiore, fa caldo Fio' fa caldo


    dora

    RispondiElimina
  14. posso chiederti di dove sei cara?

    RispondiElimina
  15. Com'è bella la vita quando c'è serenità in mezzo a noi, quando i nostri ritmi si combinano in armonia con i ritmi della natura... poter camminare in mezzo al campo, come dici tu, e vedere ancora le lucciole: che bello!

    Io le lucciole le ho viste poche volte, ma una volta in particolar modo è stato stupendo: ero a Camaldoli (il monastero) e stavo camminando di notte nel bosco per andare a pregare nella chiesa, si trattava di una veglia notturna. Quante lucciole luminosissime lungo il sentiero!

    Scusami se sono poco in giro per i blog, adesso ho i bimbi a casa e il mio ritmo è tutto cambiato... uso poco il computer.

    Ma ci sono sempre!!!!!!

    Bacioni!

    RispondiElimina
  16. io da piccolo le ho viste solo due o tre volte le lucciole....

    che bello giocare con le lucciole mi manca questa cosa come cosa da fare ...

    io al massimo giocavo con i bacarozzi :)

    un saluto


    ps mi piace il tuo blog .

    RispondiElimina
  17. da piccolina rimanevo incantata a guardarle e non volevo più andare a nanna...

    K

    RispondiElimina
  18. Certo che questi genitori sono dei veri tipacci...liberano le nostre piccole lucciole mentre dormiamo...

    tenrissimo racconto... ciaooooooo

    RispondiElimina
  19. Felice sera :-).

    C'è qualche lucciola che ti fa compagnia? :-)

    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  20. un buon pomeriggio da ...ballo con le serpi:)) fa un caldo che ...


    dora

    RispondiElimina
  21. Grazie per aver postato su questo argomento. L'ho segnalato a mia figlia che voleva conoscere qualcosa di più sull'argomento.

    Ciao.

    RispondiElimina
  22. ciao!!rileggendo i vecchi commenti ne ho trovato uno tuo..e così ho deciso di ripassare..certo sarà passato un annetto nel frattempo,ma meglio tardi chemai!!buona serata..passa se ti va..=)

    ps:ti piacevano le persone colorate e allegre se non sbaglio..ed eccomi,più colorata che mai!=)

    RispondiElimina
  23. Purtroppo sono anni che non vedo più una lucciola, credo proprio che qui da noi non esistano più. Che nostalgia!!

    Ciao fiore, un bacio

    RispondiElimina
  24. Son tornate le lucciole a Roma
    nei parchi delle tangenziali l’estate profuma.

     

    Lucciole erranti siamo,

    dafne gentil per la  vallea d'uomini sconsolati;

    il fuocherel, che abbiamo

    a romper vale le tenebre profonde

    che la notte nasconde.
    Son tornate le lucciole a Roma

    RispondiElimina

♥ BENVENUTI NEL MIO BLOG ♥
Un semplice saluto sarà sempre gradito !
Risponderò a tutti tramite mail (tempo permettendo) a meno che voi siate "no reply blogger"
Per restare aggiornati sui miei nuovi post iscriviti anche tu per email nel gadget in alto/colonna!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...