sabato 20 gennaio 2007

Amico caro - parte 2^

Come sabato scorso, anche questo sabato mi sono recata all'Ospedale ove si trova ricoverato l'amico di cui vi ho parlato la scorsa settimana: molti di voi sono stati così gentili con parole di conforto e di augurio per lui che mi sento in dovere di scrivere due righe di aggiornamento....sinceramente l'ho trovato un pò più giù di sabato scorso, aveva meno voglia di parlare e il morale era a terra o quasi, l'unico miglioramento è stato che l'ho visto riuscire a spostarsi da solo dalla poltrona praticamente attaccata al letto e coricarsi, di più non riesce e poi sarebbe impossibile visto che ha un flebo alimentare (non so se è il termine giusto..) per tutto il giorno...Insomma per ora il fegato da trapiantare non c'è ancora e anche questa incertezza, unitamente a tutto il resto,  influisce sul suo umore. Oltrettutto è stato trasferito in una camera a tre letti (prima era da solo) e la compagnia non è certo allegra...tutt'altro... Era molto felice di rivedermi e la cosa è stata reciproca...


Sono un pò triste e preoccupata oggi , vista la situazione che non evolve e allora mi sento solo di aggiungere questa bella poesia che ho trovato nel blog dell'amica mammamatta che ben si adatta al mio umore ed al mio affetto per lui.


   Se potessi fermare il tempo
lo farei per te amico mio
perché i tuoi momenti più belli
regalassero ai tuoi giorni
una gioia sempre viva.
Se potessi prendere un arcobaleno
lo farei proprio per te.
E condividerei con te la sua bellezza,
nei giorni in cui tu fossi malinconico.
Se potessi costruire una montagna,
potresti considerarla
di tua piena proprietà;
un posto dove trovare serenità,
un posto dove stare da soli
e condividere i sorrisi
e le lacrime della vita.
Se potessi prendere i tuoi problemi,
li lancerei nel mare
e farei in modo che si sciogliessero
come il sale.
Ma sto trovando che tutte queste cose
sono impossibili per me.
Non posso fermare il tempo,
costruire una montagna,
o prendere un arcobaleno luminoso.
Ma lasciami essere ciò che so essere di più,
semplicemente un amico
(Anonimo)

21 commenti :

  1. ... un raggio di questo tuo caro affetto gli rallegra il cuore...

    un caro augurio di una serena Domenica


    p.s.lo ricorderò domani...

    RispondiElimina
  2. è una situazione difficile da gestire la sua, sapendo che è in lista per il trapiano.

    speriamo che lo chiamino subito

    senz'altro le tue visite gli recano un pò di serenità

    bellissima e indicata la poesia

    un saluto a lui con affetto

    RispondiElimina
  3. Bellissima e rasserenante questa poesia, in un momento così critico per il tuo amico e per te che soffri per lui.

    Serena domenica per te, Fiore.

    RispondiElimina
  4. figurati, l ho creato col cuore ed è venuto molto carino ^o^

    RispondiElimina
  5. Ciao Buon fine settimana anche a te. Grazie per le tue visite, ritorna!

    E tanti auguri al tuo amico, spero ritorni a stare bene presto

    Un saluto di cuore

    Trilly

    RispondiElimina
  6. Magari è solo un momento non troppo bello perchè rompe stare male e dovere aspettare l'intervento che serve a guarire.Non te la prendere troppo col tuo amico: tornerà sereno,m'auguro.

    M-.

    RispondiElimina
  7. ciao fiore!!posso solo immaginare q.lo che sta passando ,stagli vicino perche 'sono icuro che le tue visite e la tua vicinaza sono importantissime per lui ,non perdere la fiducia e tu stessa dai fiducia a lui ,ricordati sempre che non e' solo e io sono sicuro uscira' da q.to brutto momento!!un bacione grosso e salutalo da parte mia.

    RispondiElimina
  8. Purtroppo la vita non è cosi' facile.

    Sicuramente avrai letto nei suoi occhi la disperazione,e la voglia di attaccarsi ad ogni tua parola confortante!

    Fiorellina so di deluderti ma leggendo ciò che scrivi non è tanto facile che si riprenda anzi lo vedrai

    debilitato di piu'.'

    Spero molto nelle preghiere e nel nostro Signore e nella forza della voglia di vivere del tuo amico

    Bacio


    RispondiElimina
  9. coraggio!Pensa positivo!Il fegato nuovo arriverà!Vedrai!


    un abbraccio a te e soprattutto al tuo amico!

    RispondiElimina
  10. se può essere di conforto,il fegato è uno dei pochi organi più sicuri(in termini di rigetto) da trapiantare e facili da reperire.

    In bocca al lupo

    RispondiElimina
  11. fiore questa storia mi sta sempre più commuovendo, ti dico stagli più vicino che puoi,io ho perso un mio amico della mia età, e ti posso dire che mi viene da piangere quando ci ripenso perchè non gli sono stato vicino abbastanza, ovviamente nn lo auguro al tuo amico e pregherò, per quanto nn creda in Dio, che stia bene, se ti posso consigliare una canzone che aiuta a capire questi momenti è LETTERA A G di Ligabue, se l'ascolti e leggi il testo ti aiuta..alemno a me...grandi grandi grandi bacioni


    mistery

    RispondiElimina
  12. Ciao Fiore, è una bellissima poesia! Spero che per il tuo amico si trovi presto un rimedio, l'importante è essere ottimisti. Pure io, che sto attraversando un momento della mia vita non tanto sereno, cerco di andare avanti, di farmi coraggio. Sono certo che dopo la tempesta tornerà il sereno...

    RispondiElimina
  13. Ciao fiorellina, speriamo che vada tutto bene io l'ho vista dal lato sanitario questa storia. A volte succede anche che tutto fili liscio ..Scusa non volevo spaventarti!

    RispondiElimina
  14. In bocca al lupo! Non so dirti altro...

    RispondiElimina
  15. Non so immaginarmi la terribile situazione che tu e lui state vivendo... posso solo mandarvi un forte abbraccio ad entrambi.

    A lui.. per ovvi motivi. E a te perchè avere un amico vicino che sta male è una delle cose peggiori che possano capitare...

    Un abbraccio forte forte...

    RispondiElimina
  16. grazie come sempre del vostro prezioso sostegno morale...oggi una comune amica gli ha telefonato (per fortuna può tenere acceso il cell.) ma non si sentiva di parlare...quindi non ho notizie recenti. Vi terrò informati...

    RispondiElimina
  17. In bocca al lupo al tuo amico, vedrai che andrà tutto bene... anche io sono in ansia per una mia amica che sta male, i medici non sanno spiegare cos'abbia...

    Guariranno Fiò. Io sono ottimista!

    Il blog ora riesco a visualizzarlo completamente... c'ho messo 1 pò a caricarlo... eh sì, dev'essere per via di tutti questi ciaffetti che hai messo! :p Vai serena, sono carini... metti pure tutto quello che vuoi!

    A presto, un abbraccio!

    RispondiElimina
  18. grazie per l'invito. bello il tuo blog.

    E' brutto avere amici che soffrono e poter fare poco per loro anche se l'amicizia è già molto. Spero che il fegato nuovo arrivi in fretta.

    Bellissima la poesia.

    Visiterò anche mammamatta.

    Ciao.

    RispondiElimina
  19. Riprendo a girovagare dopo un mio periodo di black-out. Mi spiace per il tuo amico, ma sono certa che ce la farà e arriverà un fegato a riannodarlo alla vita.

    RispondiElimina
  20. prego che lui c'è la faccia, e che la su vita sia comunque piena

    RispondiElimina
  21. nessuna novità, gli ho inviato un SMS per sapere se ce ne fossero, ma la laconica risposta è stata: il solito.

    RispondiElimina

♥ BENVENUTI NEL MIO BLOG ♥
Un semplice saluto sarà sempre gradito !
Risponderò a tutti tramite mail (tempo permettendo) a meno che voi siate "no reply blogger"
Per restare aggiornati sui miei nuovi post iscriviti anche tu per email nel gadget in alto/colonna!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...