giovedì 21 settembre 2006

Sei forte papà!

Oggi inizia l'autunno....a dispetto delle belle giornate di sole direi quasi estive!  Ed è bello vedere il sole, sentire i suoi raggi ancora caldi, soprattutto quando si esce dopo una giornata passata in Ospedale ad assistere qualcuno, nel mio caso come sapete, il papà: a chi mi ha scritto commenti o email, direi che ora è quasi d'obbligo aggiornarvi della situazione, siete diventati ancora più intimi, mi sono perfino commossa a leggere di chi lo manda a salutare... pur non conoscendoci ci si affeziona e questo è molto bello e consolatorio, davvero! 


Quando ieri è tornato in Reparto dalla sala rianimazione, l'incontro è stato buffo...io attendevo vicino alla porta della sua stanza ed ero contenta e commossa allo stesso tempo, lui arriva trasportato sul lettino dagli infermieri ed  appena mi vede mi dice:" ma hanno ben fatto in fretta, che ore sono?" - Io ho risposto "le 11" -"...cosa? sono stato via solo un'ora?! ma che giorno è oggi?"- "ma è mercoledi papà! tu sei stato portato in sala operatoria verso le  10 ma di ieri, martedi !"  e gli ho dato un bacione, mentre ridevo ancora della sua espressione incredula "ma allora ho perso un giorno!"-esclama- "No, papi non hai perso un giorno, ti hanno operato ed è andato tutto bene !" (sei forte papà!- come diceva la canzone di Morandi).


Meno male...manco si era accorto di essere stato quasi 24 ore in rianimazione! Stasera quando sono uscita dopo la giornata passata là con lui, sono più serena, ieri aveva febbre, ma è anche normale dopo un'operazione, oggi andava meglio e se va avanti cosi domani gli tolgono anche il catetere, i flebo non  so...speriamo ...così si libera di tutti quegli aghi  e tubicini che limitano nel movimento!   


Scusate lo sfogo, ma è una liberazione scrivere dopo tutta questa tensione accumulata e vi abbraccio tutti unendo nel mio abbraccio anche i vostri papà....teneteveli cari finchè li avete accanto e dite loro il vostro bene, perchè quando vengono a mancare muore un pò di noi...lo sa bene chi mi ha scritto che non ha più il papà! 


UN BACIO A TUTTI I PAPA' DEL MONDO!


 

11 commenti :

  1. sono veramente contento per te e il tuo papà, mi commuove questo tuo racconto...come se mi appartenesse...ti auguro tanti giorni insieme...ciao ivan

    RispondiElimina
  2. ciao...è la prima volta che ascolto questa storia...e mi ha molto colpito...cmq...sei una ragazza forte e miraccomando non perderti mai d'animo...stai il più vicino possibile accanto al tuo papà che ne ha veramente bisogno di una ragazza forte come te.Baci Dona

    RispondiElimina
  3. Scusa, non mi sono aggiornato spesso ultimamente sul tuo blog,e non sapevo del tuo papà; ne sono dispiaciuto. Ti faccio tanti e cari auguri per una ripresa ancora più immediata e brillante.

    l'Elfo

    RispondiElimina
  4. Mi fa davvero molto piacere che stia bene ... ancora auguroni di pronta guarigione al papa' di Fiore.

    Smack

    RispondiElimina
  5. sono felicissimo per tuo papa'!!gli faccio tanti tanti auguroni di uscire presto dall'ospedale e tanti complimenti perche' e' davvero un leone!!e' vero una parte di me se ne e' andata con mio papa'ma quando e' ritornato nel mio cuore in un certo senso quella parte e' rinata e non manco mai di dirgli che gli voglio bene.un bacione grosso!!

    RispondiElimina
  6. Sono felicissima

    beh devo dire che anche se non ti conosco bene ne a te ne a lui

    sapevo che siete entrambi due persone forti e che ce l'avreste fatta

    baci

    RispondiElimina
  7. si, tutto sta procedendo, seppur a rilento x il meglio, grazie ancora a tutti x l'affetto e la vicinanza dimostrata, mi è stata di conforto. un bacione!

    RispondiElimina
  8. ...hai un papà davvero tenace e spiritoso! Complimenti e tanti cari auguroni...


    Sereno fine settimana

    RispondiElimina
  9. ho seguito questa storia e sono felicissssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssimo per te, mi hai fatto capire tante cose, quando si disprezzano i genitori bisognerebbe sempre pensare che li potrebbeo succedere qualunque qualcosa!!!!!

    RispondiElimina
  10. è davvero triste pensare a malattie o , peggio , lutti... di persone care o amici o conoscenti, bisognerebbe sempre pensare che non siamo eterni e quindi manifestare loro amore e affetto quando ci sono ! (le lacrime dopo servono a ben poco...)

    RispondiElimina
  11. sempre meglio, vedo! benissimo. qualche angioletto ti ha ascoltata!! sono proprio vere le ultime frasi che hai scritto..... purtroppo.... :°)

    un bacione

    RispondiElimina

♥ BENVENUTI NEL MIO BLOG ♥
Un semplice saluto, un commento, sarà sempre gradito !

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...